Rasoio elettrico

Il primo rasoio elettrico é stato prodotto nel 1928: non si direbbe, ma il rasoio elettrico é un prodotto che è in circolazione da quasi novant’anni.

Il motivo é semplice. Gli uomini si dividono in due grandi gruppi: quelli che usano la “lametta” e quelli che invece usano il rasoio elettrico. Come avrete capito, qui ci occuperemo del secondo gruppo ;-)

Questo sito raccoglie le recensioni di (quasi) tutti i rasoi elettrici in commercio.

Questo per fare in modo che chiunque voglia comprare un rasoio elettrico, sappia cosa dover osservare, evitare e cercare.

Rasoio elettrico: come scegliere?

Un rasoio elettrico e come un altro? Assolutamente no, ce ne sono per tutti i gusti e per differenti esigenze … negli anni la tecnologia è andata avanti e troviamo un’infinità di modelli da poter scegliere, segno che il prodotto funziona e in tanti sono spinti a farne una continua richiesta. Il nostro obiettivo è proprio questo, indirizzarvi a scegliere il modello più adatto a voi, perché fra particolari funzioni e differenze di prezzo si esce sempre più confusi dopo la ricerca. In generale vi possiamo consigliare di puntare il dito sull’impiego che vorreste farne, inutile spendere cifre esorbitanti se poi utilizzerete il vostro rasoio elettrico solo quando siete in viaggio per esempio. Al contrario invece, a volte spendendo poco non si è riusciti a centrare l’obiettivo, perché il cavo elettrico ci stufa radendoci tutti i giorni o peggio ancora il rasoio non è abbastanza potente. Sicuramente vale la pena leggere la nostra guida, ma se andate proprio di fretta vi sarà utile anche la tabella qui sotto:

Situazione tipoRasoio elettrico ideale
Barba folta e duraRasoio elettrico potente
Poca barba e con peli finiRasoio elettrico economico
Pelle delicataRasoio elettrico sensibile e con sistema igienizzante (non indispensabile)
Barba effetto trasandatoRegolabarba
Viaggio spessoRasoio elettrico con un buon kit da viaggio (custodia rigida)
Vado spesso in palestraRasoio elettrico Wet & Dry

Rasoio elettrico o manuale?

La domanda nasce spontanea … prima di tutto vogliamo fare una distinzione fra rasoi elettrici e “rasoi elettrici”, ma anche vedere quali sono le differenze tra lamette e “lamette”. Partiamo da quest’ultime, tutti conoscono le famose lamette “usa e getta”, costano poco e durano ancora meno … usa e getta per l’appunto. Il lavoro non è il massimo, bisogna stare attenti al taglio e rossori per pelli sensibili sono assicurati.

Tutt’altra storia per le lamette a 4 o 5 lame, hanno persino una vibrazione e tagliano veramente bene, sono discretamente sensibili ma se avete problemi di pelle rimangono comunque “lamette”. Senza contare poi che il costo è davvero alto, se vi radete tutti i giorni a fine anno avrete speso una bella cifra.

Discorso simile ma differente per i rasoi elettrici, abbiamo già detto che quelli di fascia più economica non sono adatti a peli duri e folti, problema che affrontano bene i rasoi elettrici di una certa qualità. Il taglio è inferiore alla lametta, un rasoio a mano appena scartato dalla confezione toglie ogni ombra di barba in maniera, mentre anche il miglior rasoio elettrico in alcune zone ha bisogno di una mano in più.

Quello che cambia però è la delicatezza che si ha sulla pelle, soprattutto quei modelli più tecnologici che possono lavorare anche con lozioni pre-barba. In generale però il vero vantaggio di un rasoio elettrico (non tutti hanno problemi di irritazioni) è proprio la praticità d’uso … senza dilungarci troppo vi consigliamo di leggere la tabella qui sotto che porta pro e contro di lamette e rasoi elettrici:

Rasoio elettrico

ProContro
Rade velocementeQuelli con bassa potenza si riscaldano e creano rossori
Facili da trasportareQuelli a batteria possono abbandonarvi a metˆà lavoro
Non richiedono schiuma da barbaAlcune zone sono più difficili da radere
Non creano peli incarnitiSono rumorosi e al mattino ...

Lametta

ProContro
Maggiore precisionePer un buon lavoro ci vuole più tempo
Maggiore durataDurante la ricrescita si rischiano peli incarniti
Facili da utilizzareBisogno proteggere la pelle con lozioni prima e dopo

Rasoio elettrico testine o lamina

La questione, se ne sapete già abbastanza di rasoi elettrici, è molto delicata … per modo dire ovviamente. :D Solo che, non è mai facile capire se è meglio scegliere un rasoio elettrico a testine o a lamine, solitamente molto dipende dal gusto personale e quindi, almeno in questo, non ce la sentiamo di dare consigli mirati. Qui sotto però vi proponiamo dei punti che semplificano le peculiarità dell’uno e dell’altro:

  • Rasoio elettrico a testine: sono caratterizzati da 3 testine rotanti e all’interno di esse 3 lame circolari, anche se voluminose i modelli più recenti hanno testine snodate e quindi seguono bene le pieghe del viso. Sono molto precise ma più lente nell’utilizzo.

 

  • Rasoio elettrico a lamine: all’interno vi è una sorta di coltello vibrante, l’esterno è assemblato con una lamina bucherellata che cattura i peli e li taglia. Sono veloci e tagliano già alla prima passata, ma leggermente meno precisi.

Naturalmente non abbiamo potuto far altro che generalizzare, molto dipende dal singolo modello. :)

Rasoio elettrico: quanto costa?

Quanto costa un rasoio elettrico è una domanda che ha tante risposte. I modelli base possono partire dai 20-30 euro, ma difficilmente in questa fascia di prezzo si riesce a fare un acquisto “appena decente”, i primi segni di accettabilità si intravedono in quei modelli dai 40-50 euro in su … questo dipende poi molto da cosa si richiede in un particolare rasoio elettrico, alcuni di essi possono costare anche oltre le 200 euro … sicuramente però ci sono dei modi per fare ottimi affari. Si può andare a cercare il prodotto in offerta quando è in promozione, ci sono così tante catene di elettronica, ma difficilmente troverete il vostro modello e vi toccherà accontentarvi.

L’alternativa è quella di comprare online, certo qualcuno vi ha detto che ci sono dei siti-fregatura, ma ci sono anche grossi colossi online che sono a dir poco “sicuri” per quanto riguarda i dati sensibili. Senza dubbio è questo il modo ideale per risparmiare e ridurre drasticamente i tempi d’acquisto in quanto non si devono fare spostamenti con la macchina e il prodotto ci viene recapitato direttamente entro 2-3 giorni a domicilio!

Rasoio elettrico: prezzi

Diamo quindi un’occhiata a quelli che sono i prezzi a seconda delle caratteristiche:

Fascia di prezzoCostoCaratteristiche
Bassa30 - 50 eurokit poco fornito e difficoltàˆ con barbe dure e folte
Medio-bassa50 - 80 euroLed di carica e taglio discreto
Media80 -120 euroBuon kit accessori e buon taglio
Medio-alta120 - 200 euroOttimo kit accessori e ottima potenza
Alta200 - 300 euroTante funzioni e taglio perfetto

Ovviamente il discorso è a dir poco generico, ripetiamo ancora una volta che il modo migliore per capire quanto vale un prodotto e cosa offre è proprio quello di leggere la singola recensione. :)

Qual’è il miglior rasoio elettrico?

Sul nostro sito abbiamo decine di recensioni: per chi non volesse perdere tempo a leggerle tutte, abbiamo creato una sezione dove troverete i migliori rasoi elettrici che abbiamo incontrato durante i nostri test. Li abbiamo divisi per categoria, perché ovviamente ognuno ha esigenze diverse. Dategli una occhiata e avrete subito, in una panoramica veloce, i migliori rasoi elettrici del mercato!

Rasoio elettrico: le marche

Il mercato dei rasoi elettrici è relativamente piccolo: 4 sono i marchi che si dividono forse il 95% dei rasoi acquistabili in Italia:

In questa sezione, troverete le differenze tra queste marche e cerchiamo di aiutarvi a capire quale marca fa per voi.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 7.1/10 (75 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +11 (from 17 votes)
Rasoio elettrico, 7.1 out of 10 based on 75 ratings

447 risposte a “Rasoio elettrico”

  1. antonella scrive:

    ciao..sono antonella..vorrei un aiuto nell’acquisto di un rasoio elettrico da regalare al mio fidanzato..ma siccome nn ne capisco un gran che mi sento persa tra tutti questi modelli…lui ha la pelle sensibile e la barba dura e folta…gli cresce molto velocemente…sapete consigliarmi quale sia il migliore da acquistare…grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Antonella,

      Per tua sfortuna la barba del tuo fidanzato è una delle peggiori, quindi se vuoi fargli un regalo davvero utile dovrai prendere un prodotto di fascia superiore.

      Vedi ad esempio il Panasonic ES-LF51-S803, che può utilizzare anche con schiuma da barba (visto che ha la pelle delicata).

      Oppure, per spendere un pò meno, c’è il tanto apprezzato (moltissimi commenti online confermano la nostra prova) Braun 340s, forse poco meno preciso rispetto all’altro.

      Oppure dai uno sguardo al Philips RQ1150, ci sono ancora pochi commenti online ma ci ha fatto davvero una buona impressione.

      Se hai tempo dai anche uno sguardo alla nostra guida.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • giuseppe scrive:

        Buongiorno, mi accodo a questa domanda in quanto ho lo stesso problema del fidanzato di Antonella. Quindi barba folta e dura, pelle sensibile (con il rasoio manuale ho spesso irritazione, rossore che si aggrava se subito dopo metto una camicia con cravatta). Ho letto dei rasoi braun serie 5 e 7 o quelli cooltec. Mi sapete dare qualche notizia?In alternativa oltre al panasonic consigliato ad antonella?

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao Giuseppe,

          Se hai barba folta e dura secondo noi devi prendere un modello potente, uno di quelli di fascia alta … sul mercato ce ne sono molti, i migliori provati sono:

          - Panasonic ES-LV81

          - Braun 790cc

          Per quanto riguarda il Braun CT4S CoolTec possiamo dirti che il taglio è inferiore, il prodotto è meno potente, però chi lo ha provato afferma che è davvero molto delicato. Se davvero sei così sensibile alle irritazione potresti anche provare, con un pò di pratica riuscirai a fare un buon taglio anche su barba dura … magari non lasciarla crescere troppo. :)

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

  2. Giovanni scrive:

    Ciao a tutti. Vorrei un vostro parere/consiglio: io mi rado completamente la testa (ho alcune zone calve nella parte superiore) con la lametta una volta a settimana e, contestualmente, mi taglio anche la barba. Sono alla ricerca di un prodotto che possa essere un’alternativa valida per mantenere (magari passando a 2 volte a settimana) questi ritmi. Esiste qualcosa del genere in commercio che possa garantirmi un effetto simile a quello lametta? dopo la rasatura (sia della testa che del viso) devo sempre usare una crema come faccio ora (la domanda sembrerà banale ma non ho mai usato un rasoio elettrico perchè temo che la finitura del viso non sia simile a quella che si ottiene con la lametta), considerando che ho la pelle del viso piuttosto sensibile? infine, se volessi un prodotto con le caratteristiche/necessità esposte fino ad ora utilizzabile anche sotto la doccia quale mi consigliereste? Su un sito che si occupa di tagliacapelli mi hanno molto gentilmente consigliato il Braun 340s, potrebbe essere indicato per tutte le mie esigenze (capelli, barba e sotto la doccia)?
    grazie in anticipo per la risposta e scusatemi per il “bombardamento” di domande!!!

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Giovanni,

      Ti hanno consigliato bene, il Braun 340s è un ottimo prodotto in relazione al prezzo. Ovviamente ci sono modelli più costosi e migliori, che possono emulare l’effetto lametta molto meglio del Braun 340s, vedi ad esempio il:

      - Panasonic ES-LV81 che però costa molto, ma molto di più …

      … puoi però anche optare per il Panasonic ES-LF51-S803, oppure dai uno sguardo al Philips RQ1150.

      Per ottenere un tagli come la lametta devi comunque avere una buona mano, ma il taglio di una lametta ben affilata è comunque irraggiungibile anche se dannoso sotto molti punti di vista (pensiamo che già sai quali sono i rischi visto che vuoi passare al rasoio elettrico).

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  3. Fre9508 scrive:

    Buon giorno a tutti, io sono in procinto a comprarmi un rasoio regolabarba elettrico, ed ero indeciso fra questi due modelli:

    Braun cruzer 6 face

    PHILIPS QS6160/32

    Tenendo conto che ho la pelle molto sensibile e la barba molto dura, quale mi consigliate? Qual’è secondo voi il migliore?

  4. Andrea scrive:

    Ciao a tutti
    Sono alla ricerca di qualcosa di (credo) particolare.
    Io infatti ho sempre usato lamette sia per la barba che per il corpo. Per la precisione depilo il pube lasciando una parte “curata” ma non completamente depilata. Esiste un rasoio elettrico che abbia la possibilità di accorciare i peli lasciandoli di una certa lunghezza sul pube?
    Spero di essere stato chiaro e grazie per le eventuali risposte.
    Ciao

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Andrea,

      A te servirebbe un bodygroom, un prodotto come il Philips BG2026/32 … ti consigliamo di procedere per gradi se il pelo è troppo lungo. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  5. Salvatore scrive:

    Salve. Voglio innanzitutto congratularmi con voi per l’ottimo sito web creato. Ero all’oscuro dei Pro,dei contro, dei vari modelli e delle varie marche.

    Io ho la necessità di radermi ogni giorno o max ogni due giorni causa lavoro.
    Il mio problema è la pelle delicata. Infatti utilizzando la lametta (5 lame) la pelle rimane irritata per un bel po di tempo (e utilizzo dopobarba nivea apposito).
    Non so se per il mio problema è meglio un rasoio a testine o a lamine.
    Quale modello mi consigliate? Non vorrei spendere una cifra esagerata.
    Grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Salvatore,

      Visto che ti radi tutti i giorni non serve prendere un rasoio particolarmente potente e costoso, ma avendo tu una pelle delicata devi comunque prendere un prodotto di qualità. :) Noi ti consigliamo il Panasonic ES-LF51-S803: “modello è completamente resistente all’acqua e si può utilizzare con schiuma da barba, un vantaggio per chi ha la pelle particolarmente delicata”. In alternativa, per spendere un pò meno, puoi provare con il Braun 340s, buon taglio e anche questo con le stesse caratteristiche dell’altro (un pò meno potente ci è sembrato).

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • Salvatore scrive:

        Stavo valutando il Braun 320s che sembra essere uguale al 340s tranne per la funzione W&D che a me non interessa e si trova ad un prezzo più basso. Che ne dite?

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao Salvatore,

          Ti diciamo che il Braun 320s in relazione al prezzo (specialmente per l’offerta online) è davvero un ottimo prodotto … acquisto approvato!

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

  6. Antonio scrive:

    Buongiorno a tutti,
    innanzitutto complimenti per lo splendido ed utilissimo sito.

    Avrei la necessità di acquistare un modello sia per il taglio dei capelli (li tengo di solito sui 0,5 cm)che della barba che mi piace “disegnare” modello Tony Stark :) non so se avete presente.
    Fino ad adesso procedevo con un vecchio rasoio elettrico per accorciarla e con la lametta per “disegnarla”.
    Grazie in anticipo per i consigli

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Antonio,

      Grazie per i complimenti … potresti prendere in considerazione il Braun Cruzer 6 Rasoio Elettrico Face. Con questo potrai regolare la lunghezza a tua scelta e disegnare le linee alla Tony Stark; guarda il video-spot. La lunghezza minima però è di 1,2 mm per quanto riguarda la regolazione, altrimenti dovresti optare per un regolabarba.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • Antonio scrive:

        Grazie mille per la risposta,

        la mia necessità era di avere un “rasoio elettrico” che a necessità fungesse anche da “taglio capelli”; il braun potrebbe rispondere anche a questa esigenza secondo voi o sarebbe necessario optare per altro?

        Grazie ancora

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao Antonio,

          Non lo abbiamo provato per tagliare i capelli, ma pensiamo che puoi tranquillamente utilizzare il Braun Cruzer6 Face per effettuare tagli corti. :)

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

  7. Andrea scrive:

    Ciao a tutti!
    Sto cercando un rasoio elettrico regolabarba, non eccessivamente costoso. Non mi taglio molto spesso, la barba è abbastanza morbida e la pelle non è particolarmente sensibile. Cercando in giro ho trovato questo, che mi potrebbe interessare: http://www.amazon.it/Braun-Cruzer-Rasoio-Elettrico-Face/dp/B0050IIJS2/ref=sr_1_1?s=kitchen&ie=UTF8&qid=1375792453&sr=1-1&keywords=braun+cruzer+5+face
    Ma volevo chiedervi se potreste consigliarmi altri modelli.

    Grazie mille

  8. Andrea scrive:

    Salve a tutti!
    Avrei deciso di comprare un rasoio elettrico regolabarba, ma non saprei quale modello prendere. Cercando in giro, mi sono interessato a questo modello: http://www.amazon.it/Braun-Cruzer-Rasoio-Elettrico-Face/dp/B0050IIJS2/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1375891191&sr=8-1&keywords=braun+cruzer+5+face.
    Mi potreste consigliare altri modelli, cosicché possa confrontarli e decidere meglio? Aggiungo che ho la barba non tanto folta e non me la taglio spesso, e la pelle poco sensibile.

    Grazie mille

  9. Cristian scrive:

    Ciao;
    Complimenti per il lavoro che fate molto utile!!! Mi rado ogni giorno, ho la pelle sensibilissima mi servirebbe un rasoio con un ottimo taglio simil lametta

  10. max scrive:

    ciao, vorrei chiedere un consiglio: voglio cambiare il rasoio elettrico, sono disposto a spendere anche 150-200 euro però a patto di trovare un prodotto che mi permetta una rasatura completa, che non mi costringa a completarla con l’aiuto di schiuma da barba e lamette per i punti più delicati (es. collo) e per i peli “difficili”.
    Cosa mi consigliate?

  11. Daniel scrive:

    Salve! Voglio farvi i complimenti per il sito, che per me che mi sto apprestando a comprare il primo rasoio elettrico è stata una vera guida.

    Detto questo avevo una domanda da porvi, io sono alla ricerca di un rasoio con cui possa anche regolare la barba, e tra le vostre recensioni ho trovato il Braun Cruzer 6 Face. Tuttavia avevo trovato cercando su internet anche il Braun Cruzer 5 Face e volevo sapere che differenze vi erano tra i due.
    Anche se la differenza di costo non è tanta, per me rimane comunque abbastanza rilevante. Grazie
    http://www.amazon.it/gp/aw/d/B0050IIJS2/ref=redir_mdp_mobile?keywords=braun%20cruzer%205%20face&qid=1375792453&ref_=sr_1_1&s=kitchen&sr=1-1

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Daniel,

      Prima di tutto mille grazie per i complimenti …

      Il cruZer6 face rispetto al cruzer face 5 ha un pettine di extra precisione (ideale per chi porta il pizzetto ad esempio), poi può essere utilizzato sotto la doccia e trovi anche una base di ricarica nella confezione.

      Insomma, le differenze ci sono e non è un caso se costa di più. ;)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  12. Alessio scrive:

    Salve a tutti,
    vi scrivo perché, dopo aver letto praticamente tutte le prove da voi effettuate, non ho alcun dubbio sulla vostra professionalità e preparazione! Avete fatto davvero un lavoro eccezionale per chi come me è alla ricerca di un rasoio elettrico ed è la prima volta che entra in argomento.
    Premesso che io ho una barba davvero difficile, dura e con pelle estremamente sensibile, che si irrita facilmente e sulla quale crescono tantissimi peli incarniti. Dopo aver letto tutte le recenzioni dei rasoi Braun (su cui voglio orientarmi), e vista la mia disponibilità economica, la mia domanda è: meglio il Braun 390 CC od il Braun 530s?
    Mi sembrano davvero degli ottimi prodotti anche se, rispetto alla tipologia della mia barba, il 530s mi sembra un pò più funzionale ed efficace, vista l’eccezionale rasatura di cui parlate. Aggiungo inoltre che non sono molto interessato alla base igienizzante..la reputo per lo più un’ulteriore spesa di soldi ed il mio primario interesse è la buona rasatura.
    Quindi…cosa mi consigliate?? Accetto comunque ovviamente anche consigli su altri modelli.
    Vi ringrazio anticipatamente per la disponibilità che mostrate.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Alessio,

      Secondo noi fai bene ad optare per il Braun 530s, solido e preciso fa un ottimo lavoro … senza contare che l’offerta online è davvero molto invitante. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  13. Francesco scrive:

    Salve, innanzitutto complimenti per il lavoro che state svolgendo su questo sito, veramente ottimo.
    Io ho deciso di acquistare un rasoio elettrico, principalmente per eliminare i peli dalle spalle e per regolare quelli di ascelle e pube ma, ahimè, non me ne intendo molto. Vi sarei grato se mi deste qualche consiglio; grazie mille in anticipo.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Francesco,

      Visto che raggiungere le spalle non è certamente cosa facile ti consigliamo il Philips BG2036/32, si apre a ventaglio e da proprio la possibilità di raggiungere anche zone difficili come la schiena per l’appunto.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  14. angelo scrive:

    salve,
    nel complimentarmi innanzitutto per il sito, volevo chiedervi un consiglio per l’acquisto di un rasoio elettrico.
    Ho da sempre utilizzato le lamette mac 3 che mi hanno garantito un’ottima rasatura, ma ora per praticità e soprattutto per poter fare la barba tutti i giorni (solitament con le lamette per non stressare la pelle fino ad oggi la faccio a giorni alterni) vorrei passare al rasoio elettrico.
    La mia esigenza è di fare la barba tutte le mattine e sto cercando un rasoio elettrico che garantisca una buona e completa rasatura che garantisca anche l’effetto contropelo della lametta
    Non so sentivo di rasoio che funzionano anche con l’acqua ma mi affid completamente ai vostri suggerimenti e consiglio di cui vi ringrazio in anticipo.
    Saluti.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Angelo,

      Se vuoi un rasoio che tagli davvero devi orientarti su uno di fascia medio-alta, almeno … comunque di modelli per te ce ne sono molti, te ne proponiamo qualcuno di differente prezzo e marche:

      - Panasonic ES-LF71
      - Braun 530s
      - Philips RQ1250/17

      Forse, al momento, quello della Braun ha la migliore offerta di prezzo online.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  15. Biagio scrive:

    Salve, leggendo la vostra guida mi sono interessato all’acquisto di un rasoio elettrico. Vorrei sapere se c’è uno economico, per barba morbida, regolabile (usabile eventualmente per i peli del corpo), per pelli sensibili.
    Grazie in anticipo.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Biagio,

      Si di modelli economici ce ne sono molti … ma tu cerchi un bodygroom/regolabarba da quello che leggiamo. Si parla molto bene di questo modello:

      - Philips QG3280/32

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  16. Graziano scrive:

    Salve,

    ho letto con molto interesse le vostre precise recensioni e vorrei chiedervi un consiglio per decidermi sull’acquisto. Attualmente utilizzo un modello Philips (HQ 7340) che mi sembra assimilabile, tra quelli recensiti, al PT860/17. Diciamo che pur essendo abbastanza soddisfatto ora vorrei cambiarlo per un rasoio più potente, in grado di garantire un taglio migliore soprattutto diciamo anche con una barba di una settimana :)
    La mia idea iniziale era quella di passare al sistema di taglio triple-track sempre della philips, ma dalla vostra recensione del PT920 forse il miglioramento non sarebbe così rilevante. Mi sembra di capire che a livello di prestazioni di rasatura (velocità e capacità di trattare anche una barba più folta e lunga) il migliore potrebbe essere il Braun 530s (anche se per me il wet&dry non è una caratteristica importante). Cosa mi consigliate, considerando appunto che per me la caratteristica essenziale è la rasatura, mentre non ho particolari esigenze su accessori tipo dock station etc.?
    grazie…

  17. Gianfranco scrive:

    Salve, prima di tutto grazie x i vostri consigli, poi volevo un consiglio x poter regalare un rasoio a mio padre ke ha la mano tremolante e non riesce più ad usare le lamette, lui ha una pelle normale e una barba medio dura. Grazie ancora.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Gianfranco,

      Ti consigliamo differenti prodotti, non ci indichi la fascia di prezzo e quindi cercheremo di orientarti su diverse categorie:

      - Remington R4150 Dualtrack-X (In breve: Solido, Maneggevole, Facile manutenzione, Discreta rasatura, Non indicato per barba dure, Lunga ricarica

      - Panasonic ES-LF51-S803 (In breve: kit di accessori sufficiente, Design particolare, Buona presa, 4 testine, Difficoltà zona baffi, Rasatura ottima e veloce, Buona autonomia, Display ben visibile, Anche sotto la doccia)

      - Philips AT890/20 (In breve: Batteria al Litio, Anche sotto la doccia, Delicato, Difficoltà con barba dura e di 4-5 giorni).

      - Braun 340s (In breve: Corpo voluminoso, Presa antiscivolo buona, Lunga durata della Batteria, Ricarica veloce, Anche sotto la doccia, Per pelli delicate, Soffre un pò le zone difficili).

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  18. Luigi scrive:

    Buongiorno e complimenti per i consigli utili che ho letto.
    Io ho sempre usato un rasoio Philips HS8000 Series da utilizzare con una lozione incorporata nel rasoio.
    Adesso mi succede che le tesine non rimangono più a posto, forse consumate per averele smontate troppe volte e comunque il rasoio fà un rumore che prima non faceva, quindi stò pesnado di cambiare rasoio.
    Io mi rado completamente barba e capelli, lascaindo solo il pizzetto e quindi di angoli irregolari ne ho molti, cosa mi consigliate di rimanete sul 3 testine, oppure di passare al raspoio a lamine, forse più facile da pulire?
    Molte grazie.
    Luigi

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Luigi,

      Se tieni il pizzetto ti consigliamo le 3 testine, perché rispetto a quelli a lamine sono più precisi. L’altra faccia della medaglia però è un lavoro un pò più lento, visto che tu tagli anche i capelli ti diciamo che vale la pena prendere un bel prodotto e spendere qualcosa in più … puoi quindi dare un’occhiata al:

      - Philips RQ1250/17

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  19. Luca scrive:

    Salve, sarei interessato ad acquistare il mio primo rasoio elettrico. La mia esigenza è quella di avere un rasoio capace di radere una barba dura e folta anche di qualche giorno e allo stesso tempo dovrebbe avere la funzione di regola barba. Cosa mi consigliereste? Grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Luca,

      Sinceramente non possiamo consigliarti un unico prodotto, esistono ibridi che possono fungere sia da regolabarba che da rasoio elettrico, vero … ma se la tua barba è dura e folta il taglio del rasoio/regolabarba non sarà dei migliori, a te serve un rasoio elettrico potente se vuoi pelle liscia. :)

      Ti consigliamo quindi di dare uno sguardo a modelli di fascia medio alta, come ad esempio:

      - Braun 530s
      - Philips RQ1250/17
      - Panasonic ES-LF51-S803

      Come regolabarba questo è un buon modello:

      - Philips QT4090/32
      - Philips QT4050/32

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  20. Vittorio scrive:

    Buongiorno, da una decina d’anni mi rado la testa ogni due giorni e ho provato due rasoi (Remington e Philips) con le testine rotanti con buoni risultati ma con tempi lunghi. Vorrei un consiglio da voi per un nuovo rasoio “pensato” per la rasatura quasi quotidiana della testa: buona potenza, scarsa necessità di precisione o pelli sensibili, veloce e funzionale. Grazie anticipate.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Vittorio,

      Possiamo consigliarti un rasoio potente e delicato, ma non lo abbiamo mai provato nel taglio dei capelli. Per un taglio più veloce comunque dovresti optare per quelli a lamine come:

      - Panasonic ES-LF71
      - Braun 530s

      Se vuoi spendere meno dai uno sguardo al Braun 340s.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • Vittorio scrive:

        Grazie, ho visto il Panasonic che ha la testina centrale molleggiata e penso che mi orienterò su quello.
        Ciao e complimenti per il sito.

  21. mirco scrive:

    salve e congratulazioni per il sito.
    come molti, ho bisogno di un consiglio su un nuovo rasoio elettrico.
    fin’ora usavo un cruzer 3 ma dopo 3 anni ha deciso di abbandonarmi.
    mi son trovato abbastanza bene ma nel collo era molto difficile fare un bel lavoro.
    premetto che sono un pò svogliato e quindi mi rado ogni 5 o 6 giorni e quindi dovevo prima fare una passata con il regolabarba del cruzer e poi passare al rasoio principale per radere completamente.
    che cosa mi consigliate di prendere?
    esiste qualcosa per i peli un pò lunghi e che riesca a radere subito?o bisogna sempre passare prima con il regolabarba per accorciarla?
    preciso che ho la pelle abbastanza delicata soprattutto nel pomo d’adamo
    grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Mirco,

      Molto dipende dalla tua barba, ovvero a quale velocità cresce la barba e quanto sia dura. Se la tua è una barba molto difficile e la lascia crescere molto il taglio risulterà più difficile, quindi dovresti optare per quei rasoi particolarmente potenti e costosi come:

      - Braun 760cc
      - Panasonic ES-LF71

      TI consigliamo anche di dare uno sguardo a questo interessante prodotto, il Philips RQ1175/17 che oltre che radere può essere utilizzato anche come regolabarba.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  22. Angelo scrive:

    Ciao a tutti. Rifletto da tempo sul possibile acquisto di un rasoio elettrico. Comincio col dire che ho una pelle sensibile ed una barba durissima e molto folta.Sono costretto a radermi giornalmente per via della rapidissima velocita` di ricrescita. Vorrei sapere in primis se il rasoio eletrrico, visto il mio caso, mi dia dei risultati positivi, e in secondo quale modello mi si addica di piu`. Sono costretto a non badare al prezzo. Grazie in anticipo.

  23. Riccardo scrive:

    Ciao comincio con il farvi i complimenti per la accuratezza del sito in tutti i suoi aspetti. Volevo un consiglio su quale acquisto affrontare. Ho 20 anni e ho la necessità di radermi una o due volte a settimana. Non ho problemi evidenti di pelle sensibile ma ero alla ricerca di un rasoio indicato per radere e regolare la barba senza grandi difficoltà e anche per i capelli da tenere sui 5-7 mm. Ho provato il prodotto della braun bere e head mi ha un po’ deluso. Avete qualche consiglio?? Ho un budget non molto alto sui 80-100 euro . Grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Riccardo,

      Possiamo indicarti più di un modello, anche se tu chiedi troppe cose ad un modello solo:

      - Braun Cruzer6 Face (meno consigliato per i capelli però)

      - Philips QS6140/32

      Pensiamo che questi possano soddisfarti, fai pure qualche domanda se ne hai bisogno.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  24. marko scrive:

    salve a tutti, mi chiamo Marko e volevo naturalmente un consiglio per l’acquisto, visto che da un pò sto seriamente valutando l’idea di prenderne uno.Con il rasoio tradizionale ho necessità,per lavoro, di radermi almeno una volta ogni 2 giorni,e per guadagnare tempo al mattino , mi piacerebbe provare l’elettrico.Diciamo quindi che quello del tempo risparmiato è il motivo principale per buttarmi verso il rasoio elettrico…
    la mia barba non è particolarmente folta ma molto dura, inoltre pur non avendo una pelle sensibilissima ho il viso molto”spigoloso” e dunque difficile da radere soprattutto sul collo.mi piacerebbe che fosse lavabile ed utilizzabile sotto la doccia , utilizzabile sia senza filo che a rete(se dovesse scaricarsi) con ricarica rapida
    grazie!

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Marko,

      Non indichi alcuna fascia di prezzo, quindi ti consigliamo un modello di fascia media e uno con caratteristiche superiori … sarai tu poi a fare la scelta adatta al tuo budget.

      Il Braun 340s non costa tanto e sembra avere più o meno tutte le caratteristiche che cerchi.

      A noi però piace molto il Panasonic ES-LF71; potente e delicato come pochi altri in commercio … ovviamente il costo è superiore e non di poco però.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  25. marko scrive:

    dimenticavo, visto che mi taglio i pochi capelli rimasti con il tagliacapelli e mi depilo anche parte del corpo vorrei sapere se è possibile abbinare nello stesso apparecchio oltre la rasatura della barba anche quella della testa(pelle molto delicata) e corpo..di nuovo grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Marko,

      Prima di risponderti puoi dirci se radi testa e corpo a zero? Se invece preferisci un prodotto che può regolare la lunghezza del pelo e del capello. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  26. Roberto scrive:

    buongiorno,
    finora ho sempre usato la lametta per radermi, e come frequenza ho circa 2-3 volte a settimana, non ho una crescita rapidissima di barba..
    vorrei avere a casa anche un rasoio elettrico, per usarlo in alternativa alla lametta..
    il mio problema è che i peli della barba tendono leggermente ad incarnirsi, specialmente sotto il mento e la mandibola..
    porto regolarmente il pizzo e i baffi (ma per quello ho già un regolabarba)..
    che marca mi consigliate? philips con 3 testine si addice meglio a chi ha baffi e pizzo?
    non vorrei spendere una cifra esagerata, non ho una barba dura e a crescita rapida..
    ditemi voi..
    grazie mille
    Roberto

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Roberto,

      In molti passano dalla lametta al rasoio proprio per il problema del pelo incarnito, quindi devi prendere un prodotto di qualità. Ce ne sono molti che possono fare al caso tuo, se ti piacciono i Philips a tre testine dai uno sguardo al:

      - Philips RQ1160/22

      Questo modello ci sembra particolarmente adatto al tuo caso, visto che fra le varie caratteristiche ha un’ottima pulizia e soprattutto il “Sistema brevettato Super Lift & Cut” (alza il pelo e lo taglia).

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  27. marko scrive:

    ciao e grazie per la risposta,per quanto riguarda la lunghezza della rasatura è a “zero” sia corpo che testa…per le fasce di prezzo sinceramente non vorrei orientarmi su un prodotto troppo economico visto l’uso intensivo che intendo farne..ho visto in una famosa catena che scontano di 40euro il braun seri 3-359cc…
    grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Marko,

      Conosciamo bene il Braun 350cc, purtroppo però non puoi utilizzarlo come Wet & Dry.

      Dai quindi uno sguardo al Braun 380s, questo è un Wet & Dry e soprattutto ha un’offerta alquanto vantaggiosa al momento! :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  28. marko scrive:

    volevo scrivere braun serie 3 350cc…si puo utilizzare sotto la doccia??

  29. Indeciso scrive:

    Salve, premetto che non ho usato un rasoio elettrico a testine in passato con risultati non ottimi, restava barba e mi procurava arrossamento sul collo. Solitamente uso la lametta, ma tra una barba e l’altra devo far passare almeno due giorni per problemi di irritazione sul collo. Stavo valutando di utilizzare un rasoio elettrico per una rasatura quotidiana, magari con pause nel weekend. Ho letto le recensioni, e sono indeciso tra il braun 5070cc edil panasonic lf51. Ormai non riesco a decidere. Vi chiedo un parere.
    Grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Indeciso,

      Capiamo bene perchè tu sia “indeciso”, sono entrambi due modelli di qualità … noi pendiamo per il Panasonic ES-LF51-S803, per il semplice motivo che conosciamo meglio il prodotto e garantiamo per esso.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  30. Alex scrive:

    Salve, vorrei acquistare un rasoio elettrico. Mi servirebbe per accorciare la barba e portarla sempre a una certa lunghezza, non voglio quindi tagliarla completamente. La mia barba è folta è dura e la mia pelle è delicata. Cosa mi consigliate?
    Grazie mille

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Alex,

      Tu dovresti dare un’occhiata ai regolabarba … possiamo consigliarti questi due modelli di cui si parla molto bene:

      - Philips QT4022/15

      oppure quest’altro:

      - ww.amazon.it/dp/B003YFIRZI/?tag=rasoioelettricoorg-21 “>Philips QT4090/32

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • Alex scrive:

        Grazie per i consigli, ora so di dover comprare un regolabarba. Leggevo le caratteristiche di questi due modelli che mi avete specificato, se non ho capito male si può pulire e utilizzare sotto la doccia? Come lunghezza disponibile per la barba ci siamo perché permette di realizzare l’aspetto trasandato “da tre giorni”. Leggevo che come tempi di ricarica richiede un po’. Ci sono modelli che uniscono queste caratteristiche oltre ad una durata di batteria soddisfacente, un tempo di ricarica non eccessivo e la possibilità di tagliare gli altri peli del corpo tipo quelli del collo?
        Inoltre come manutenzione tutti i modelli la richiedono? Preferirei un modello che ne richiede meno. Se usati spesso che livello di affidabilità e durata nel tempo hanno?
        Ringrazio nuovamente per il visto aiuto

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao Alex,

          Quelli che ti abbiamo consigliato (Philips QT4022/15 e ww.amazon.it/dp/B003YFIRZI/?tag=rasoioelettricoorg-21 “>Philips QT4090/32) sono modelli di fascia media, tra i più richiesti e apprezzati sul mercato. Se cerchi un modello professionale puoi vedere questo:

          - Moser LI+ PRO 1884

          Questo è potente e con una struttura superiore, un modello professionale adatto anche al taglio dei capelli … un pò il top nel settore, sicuramente tra i migliori.

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

  31. TELEMAKO scrive:

    Sera sono telemako, navigando in internet, mi sono imbattuto nel vostro blog.
    Desidererei ricevere informazioni per quanto riguarda i rasoi senso touch 3D della Philips. Premetto che svolgo un lavoro particolare, e che ogni giorno devo radermi, e da sempre utilizzo rasoi tipo gilette fushion ecc…
    ma ho deciso di passare a quello elettrico.
    Avrei bisogno di consigli su quale rasoio elettrico d’ aquistare, poichè ho la pelle delicata e radendomi ogni giorno, il mio viso è soggetto ad arrossamenti ed irritazioni, nonchè peli incarniti.
    Aiutatemi a risolvere il mio problema consigliandomi il rasoio elettrico giusto per le mie esigenze.
    Cordialmente
    E

  32. fabio scrive:

    Salve e complimenti per il sito.Volevo passare al rasoio elettrico adesso uso le lame della gillette fusion.premetto che ho la pelle chiara essendo rosso di capelli con una barba molto “difficile” folta molto dura con peli incarniti,cercavo qualcosa di potente tipo il braun 760 oppure non saprei.grazie del consiglio

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Fabio,

      Non puoi che scegliere un rasoio elettrico di qualità, uno che vada a fondo ma allo stesso tempo in maniera delicata. Non c’è alcun dubbio che il Braun 760cc sia uno di questi … scelta facile, ma ottima! :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  33. marco scrive:

    salve,ho una barba folta e forte con una pelle molto delicata,infatti fino ad ora ho ssempre usato solo un regolabarba senza radermi.adesso che incomincia a inbiancarsi vorrei che mi consigliaste la miglior soluzione e il miglior rapporto qualita’ prezzo.tenete presente che sono pronto comunque a spendere se ne vale la pena…grazie Marco

  34. Lux18 scrive:

    CIao,sono Luca e ho 18 anni..mi sta iniziando a crescere la barba..ho la pelle abbastanza delicata..cosa potreste consigliarmi per un rasoio da non spendere tanto?

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Lux18,

      Un buon rasoio è sicuramente il Philips PT860/17, prezzo accessibile e ottimi risultati. Se pensi di avere particolarmente delicata devi alzare il tiro e spendere molto di più … ma pensiamo che con questo, basta abituare la pelle, non dovresti aver problemi.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  35. Eduardo scrive:

    Salve, mi sono appena imbattuto nel vostro blog, essendo in cerca di chiarimenti sul tipo di rasoio da acquistare, e l’ho trovato molto interessante ed esaustivo: quindi innanzitutto complimenti!
    Vorrei però un consiglio per evitare qualunque dubbio.
    Premetto che sono abituato ad utilizzare le lamette per radermi (sia per una questione di risparmio di tempo, che di accuratezza della rasatura), e che la mia barba fortunatamente non è molto folta, e neanche troppo dura. La pelle del viso non è delicatissima: con le lamette raramente ho problemi, ma anni fa usando un rasoio elettrico riscontrai diverse irritazioni.
    Non ho grosse pretese, e mi accontenterei di poco più dell’indispensabile. L’utilizzo che devo farne comunque è molto superficiale: ne ho bisogno unicamente per regolare la lunghezza della barba e delle basette (per la rasatura completa ho sempre intenzione di adoperare le lamette), quindi adoperarlo solo in quei periodi in cui decido di mantenere un look più “trasandato”.
    Cosa mi consigliereste quindi?

  36. paolo scrive:

    Domanda breve…. Per doppio utilizzo, barba (piuttosto rada) e capelli (radi e per tal motivo li tengo a zero) su quale rasoio economico ci si può orientare con sicurezza? Grazie per l’aiuto!

  37. Alessandro scrive:

    Ciao. Complimenti per la guida. Io vorrei avere un consiglio. Solitamente rado una volta ogni settimana o anche due settimane. Taglio sempre a circa 2/3 mm, ma volte accorcio anche peli sul petto a 6/8 mm. Cosa mi consigliate? Non so se forse è più adatto un rasoio per capelli. Comunque ho una barba media non troppo dura ma neanche morbida. Grazie

  38. Angelo scrive:

    Buonasera,
    innanziutto complimenti per il sito: curato e preciso. Professionale :-)
    Vorrei chiedervi un consiglio. Solitamente mi rado 2 volte a settimana (classico sistema lametta&schiuma). Vorrei passare al rasoio elettrico per praticità e risparmio economico.
    Ho la pelle sensibile e la mia barba non è molto folta…radendomi due volte a settimana non cresce tantissimo diciamo.
    Ho letto tutte le “recensioni” e sono entrato un po’ in confusione…mi suggerite qualche modello?
    Ultima domanda: vista la sensibilità della pelle il rasoio philips con crema nivea può essere una buona scelta?
    GRAZIE per l’attenzione!

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Angelo,

      Molto dipende anche da quanto vuoi spendere, considerando che il prezzo varia a seconda dei materiali, la potenza e ovviamente la qualità del taglio. Visto che parli di Philips, senza spendere tanto, possiamo consigliarti il Philips AT750/20. Se vuoi qualcosa di qualità superiore, sempre senza dover spendere cifre elevate, dai uno sguardo al Philips RQ1150/17.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  39. Francesco scrive:

    Buon giorno,
    Complimenti per questo stupendo articolo. Avrei bisogno di un aiuto per capire quale rasoio fa per me.
    Sono un ragazzo di 24 anni, e la barba è solo da un anno che mi cresce in modo “serio” . Sulle guance e basette mi cresce meno rispetto a baffi e mento (le basette non mi crescono, ma ho solo dei semplici peletti)
    Cerco un rasoio elettrico che mi consenta di accorciare la barba in modo da tenerla sempre di quella altezza ma vorrei un rasoio che mi consenta anche di tagliarla completamente, rendendo la pelle liscia come quando la taglio con un rasoio manuale. La barba mi cresce molto lentamente, é dura ma non troppo.
    In pratica d’inverno vorrei accorciarla ogni tot (10 giorni) ad una certa altezza mentre d’estate ogni 2-3 giorni mi rado completamente,

    La mia domanda è : esiste un rasoio elettrico versatile che possa andare bene per le mie esigenze?

    Vorrei sapere qual’è il miglior rasoio che mi consente di fare questo.
    Il budget è di massimo 100€.

    Grazie infinite!

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Francesco,

      Ci sono vari modelli che possono fare al caso tuo … noi ti consigliamo il Philips RQ1175 SensoTouch 2D, che va però un pò oltre il tuo budget (130 euro). Puoi però abbassare il tiro, quindi optare per il Braun Cruzer6 Face, che può comunque soddisfare le tue esigenze … da quello che dici la tua barba non è di quelle dure e difficili, quindi non dovresti aver problema.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • francesco scrive:

        tutti e due molto validi. Io cerco quello che mi permetta di radermi totalmente nel modo migliore… in modo che sembri abbia usato la lametta.
        E che mi permetta anche di accorciarla ogni tanto. Ho trovato anche questo, che sembra una via di mezzo http://www.amazon.com/Philips-Norelco-YS524-41-Toolkit/dp/B00ARF428E . lo conoscete? che mi dite?
        perchè 130 euro per quello che mi avete linkato è troppo mentre il cruzer face di braun non mi convince per una rasatura totale ottimale.
        grazie mille

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao Francesco,

          Sinceramente non conosciamo quel modello, solitamente i prodotti molto versatili però non ci convincono al 100%, ma se pensi di prendere quello scrivici come è andata, in modo tale che possiamo postare il tuo commento e aiutare altri utenti.
          Noi però continuiamo a consigliarti il Philips RQ1175 SensoTouch 2D.

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

          • francesco scrive:

            avete ragione è troppo versatile e non mi convince. Ho ristretto il campo tra il Philips RQ1175 SensoTouch 2D e il Philips RQ1275 SensoTouch 3D (entrambi che avete recensito). Ho trovato il secondo ad un prezzo ottimo qui http://www.ebay.it/itm/251372779077?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649
            Tra i due mi consigliate il 2D o il 3D, ci sono tante differenze?
            cerco il migliore per le mie esigenze. grazie infinite

          • Rasoioelettrico.org scrive:

            Ciao Francesco,

            Non ci sono tantissime differenze, certo che se hai una pelle delicata il 3D ha qualche vantaggio in più nel passaggio.

            Ciao,

            Il Team di Rasoioelettrico.org

  40. prdigy scrive:

    Io sto sentendo parlarare bene di un nuovo rasoi appena uscito, l nome è Braun CoolTec, non l’ho ancora provato ma penso che abbia tutto quello che uno ha bisogno soprattutto ha la funzione Thermo Electric Cooler con la quale raffredda la pelle e evita irritazioni e arrossamenti per chi come me piace una rasatura a secco e ahimè soffre di arrosasamenti vari sul collo!voi che sarete sicuramente più esperti di me che ne pensate?voglio una recensione!:)

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao prdigy,

      Sarebbe bello schioccare le dita e fare la recensione del primo rasoio che ci viene in mente, purtroppo non è così. Possiamo dirti che abbiamo visto le caratteristiche del Braun CT4S CoolTec e siamo ottimisti, fra l’altro ci sono molti commenti positivi online … ti consigliamo di prendere in considerazione l’acquisto del Braun CT4S CoolTec; magari scrivi tu qualche riga per aiutarci nella prossima richiesta simile alla tua! :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  41. Paolo scrive:

    Ciao a tutti.
    Rapidamente vorrei avere un consiglio su acquisto rasoio elettrico.
    Ho una pelle delicata, quando taglio la barba con il rasoio normale (che sia a 1,2,3 o 4 lame) mi tagliuzzo nelle zone collo, baffi e mento.
    Le parti in cui riscontro difficolta’ di taglio sono soprattutto la zona baffi (in particolare quella in prossimita’ del naso e quella del mento).
    Ho una barba normale (ne’ troppo folta e ne’ troppo dura) che spesso taglio con un rasoio per capelli quando rado anche la testa :) .
    Vorrei spendere anche sino a 130 euro purche’ abbia a disposizione un prodotto che mi dia la possibilita’ di radermi in poco tempo senza doverci ripassare il giorno dopo per imperfezioni nella ricrescita e soprattutto che non mi causi irritazioni.
    Ho letto le recensioni su braun 340s e 390cc e nessuno dei due mi dispiace (tranne il prezzo :) ).
    Sono aperto ad altri modelli purche’ non siano a lame rotanti che odio vista la mia esperienza con un Philips (anche se obsoleto rispetto ai nuovi sul mercato).
    Ricapitolando vi chiedo di darmi un consiglio su un rasoio con queste caratteristiche:

    - costo tra 80 e 130 euro;
    - delicato sulla pelle;
    - semplice nella pulizia;
    - da usare quotidianamente o comunque ogni 2 giorni;
    - taglio “secco” cioe’ che non necessiti di non piu’ di 2 “passate”!
    - che funzioni anche con il cavo elettrico;

    Grazie a tutti coloro che mi daranno un aiuto ;)
    Paolo

    • Paolo scrive:

      Leggendo qua e la mi sa che acquistero’ il Panasonic ES-LF51-S803… volevo sapere cosa si intende per difficolta’ nella zona baffi cioe’ se e’ necessario fare una “passata” di lametta per avere un risultato gradevole ed all’altezza di un rasoio di media qualita’.
      Grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Paolo,

      Intorno a quella cifra i migliori che puoi prendere sono i seguenti:

      - Braun 5020s

      - Panasonic ES-LF51-S803

      - Philips RQ1150

      Tra questi scrivi anche di avere una preferenza per il Panasonic ES-LF51-S803 … naturalmente avere 4 lame significa ricoprire una superficie maggiore e quindi tagliare più peli per volta. C’è sempre però un rovescio della medaglia, in questo caso è quello di avere un rasoio meno agile per via delle dimensioni, ma non devi preoccuparti di questo perchè non pregiudica affatto il taglio, anzi … solo che sarà semplicemente meno comodo da utilizzare soprattutto all’inizio e in alcune zone.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  42. Gabriele scrive:

    Salve a tutti, complimenti per il sito.
    Ho sempre usato la lametta, in genere una volta alla settimana, e ho deciso di provare un rasoio elettrico. Voglio cambiare soprattutto perché mi piacerebbe tenere un minimo di barba, non mi piace avere il viso liscio. Non ho la barba dura e vorrei continuare a radermi una volta alla settimana. Sapreste consigliarmi su un prodotto senza spendere troppo? (forse un rasoio elettrico non è quello che fa per me)
    Grazie

  43. Giacomo scrive:

    ciao, da circa un anno utilizzo un Philips PT860/17 che è il mio primo rasoio elettrico. Premetto che ho la pelle abbastanza sensibile e che tuttora mi rimane sempre il collo arrossato al termine della rasatura: in particolare se salto un giorno di barba per cui mi trovo a dover dare un numero maggiore di passate. Sul viso posso ritenermi abbastanza soddisfatto del taglio: niente rossori e pelle sufficientemente liscia anche se non come con la lametta (già il pomeriggio mi sento leggermente ruvido). Siccome sto trovando molto pratico farmi la barba col rasoio elettrico dal momento che la mattina mi fa risparmiare molto tempo, adesso stavo pensando di cercare un rasoio che non mi arrossi più il collo anche spendendo di più. La tecnologia del philips a tre testine che è molto precisa mi piace molto, tuttavia non ho preconcetti verso gli altri. Quale potrebbe essere la scelta migliore per non avere più il collo rosso mantenendo una buona rasatura? Grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Giacomo,

      Prova a prendere un prodotto particolarmente potente, in modo da dover effettuare meno passate sul collo e quindi evitare di stressare la pelle! :)

      In cima alla classifica possiamo indicarti:

      - Panasonic ES-LV81

      - Braun 790cc

      Questi sono i rispettivi rampolli delle case che più stanno convincendo al momento, perlomeno per quanto riguarda i rasoi elettrici di fascia molto alta. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  44. Pierre scrive:

    Ho una pelle delicata ma con barba dura (e che cresce quasi parallelamente alla pelle). Ho bisogno di un rasoio (a 3 testine, gli altri non li sopporto) che sia potente e sensibile al tempo stesso. Inoltre dovrebbe avere la possibilità di ricaricarsi anche semplicemente attaccandolo direttamente al cavo di ricarica (cioè senza dover ricorrere per forza a una base su lquale collocare il rasoio in ricarica), dato che:
    a) spesso, con il tempo, le basi tendono a rovinarsi o a perdere aderenza e comunque a sporcarsi;
    b) pesano e sono scomode in viaggio.
    Non ho problemi di prezzo: voglio il meglio per la mia situazione.

  45. Pierre scrive:

    … ops: dimenticavo che ho problemi di irritazione nella zona del collo immediatamente sotto la mascella …

  46. Stefano scrive:

    Salve, ho bisogno di un parere. Io lascio crescere la mia barba per molto tempo, quasi due mesi, poi raggiunge una lunghezza tale che devo ricorrere al barbiere per accorciarla. Quale prodotto consigliereste per qualcuno che ha la barba abbastanza lunga e vuole solo accorciarla? Io avevo pensato al Moser 1400 ma non avendo mai utilizzato rasoi elettrici me ne intendo poco di manutenzione e lubrificanti per lame, per cui ho paura di fare acquisti sbagliati di cui non saprei neanche fare una buona manutenzione. Grazie in anticipo delle vostre risposte

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Stefano,

      Quindi stai cercando un regolabarba? A che lunghezza tieni la barba e quanto sei disposto a spendere … lame autoaffilanti? Cerca di darci qualche informazione in più e vedremo di aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  47. Davide scrive:

    Buongiorno,
    ho 45 anni e non ho mai usato il rasoio elettrico anche perche’ ho una barba quasi inesistente nel senso che ho pochi buldi e non d’ appertutto. Ora mi piacerebbe provare un regola barba in modo da provare a vedere se riesco ad ottenere un lieve effetto di barba incolta.
    Ora mi raso, se cosi’ si puo’ dire, una volta a settimana con lametta, volevo un consiglio da Voi se valeva la pena di provare a comprare un buon regolabarba.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Davide,

      A che lunghezza vorresti tenere la barba e quanto sei disposto a spendere (ci sono modelli da 30 euro e altri da 200) … lame autoaffilanti? Cerca di darci qualche informazione in più e vedremo di aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  48. davide scrive:

    Buongiorno, prima di tutto complimenti per il sito.
    Volevo un consiglio mi rado una volta alla settimana con la lametta perchè ho pochi peli , pochi buldi e oltretutto non omogenei in tutto il viso. Vorrei provare a radermi tutti i giorni con un regola barba in modo da ottenere un effetto decente di barba di qualche giorno. Secondo Voi è possibile e sopratutto mi conviene prendere un regola barba millimetrico e quale. Per il budget a disposizione sono nell’ ordine dei 100 euro +- 30 se ne vale la pena.
    Grazie

  49. Stefano scrive:

    Buonasera ragazzi,
    avrei proprio bisogno del vostro aiuto…

    Comincio col dirvi qualcosa su di me, così che possiate consigliarmi;
    sono il tipo di persona che passa frequentemente da una barba rasata ad una di un paio di settimane, ogni tanto poi mi diverto anche a giocare con pizzetto e basette.

    Ciò che mi spinge a voler comprare un rasoio elettrico è il collo, parte molto delicata, che mi si irrita sempre notevolmente, non nell’immediato, ma nei primi giorni di ricrescita (oltre poi a numerosi peli incarniti nella settimana); recentemente ho avuto modo di provare un rasoio elettrico e (con immensa gioia) ho appurato che il problema così si risolve.

    Ora non mi resta che scegliere quale rasoio comprare…

    Grazie al vostro sito ed al materiale reperito in rete mi ho appreso molte cose e mi son fatto una mezza idea di cosa vorrei:
    -ho delle mani medio/piccole, quindi la MANEGGEVOLEZZA e la praticità di impugnatura sono importanti
    -come detto mi diverto un pò con lo styling, quindi TRIMMER pratico e in una posizione di comodo utilizzo
    -come detto ho la pelle delicata e sono soggetto a peli incarniti, quindi RASATURA DI MASSIMO CONFORT.

    Ecco quello tra cui sono indeciso (sono comunque sempre aperto ad altri consigli):
    ***da profano mi viene da pensare che sia preferibile (ove vi sia la possibilità di) scegliere il modello con la cleaning-station, ma correggetemi se sbaglio.

    -Braun 799cc (Mi spaventa la posizione del trimmer e forse la manegevolezza)

    -Braun ct 5cc (Ultimo della famiglia cool tech, la cosa mi intrigava, mi sembra buona la posizione del rimmer, ma la posizione della testina e fissa)

    -Panasonic ES-LV95-S (Mi spaventa la posizione del trimmer e il fatto che la testina possa risultare troppo grande e di conseguenza scomoda).

    Attendo i vostri consigli e vi ringrazio anticipatamente!

  50. paolo scrive:

    ciao a tutti,
    cerco un rasoio con buon rapporto qualità/prezzo che mi permetta sia di fare la barba a “0″, sia ogni tanto di regolarla soltanto (non mi servono tanti pettini, me ne basta anche solo uno che vada da 1 a 5 mm ca). l’importante però è che quando la faccio a “0″ sia fatta bene e che non mi resti un accenno come se me la fossi fatta il giorno prima.
    mi ero indirizzato verso il cruzer 6 face, voi che dite? altri consigli?
    grazie

  51. Emi scrive:

    Salve, chiedevo un consiglio anche io:
    Per avere un effetto finale tipo barba di un giorno , quindi non rasata del tutto come da lametta, occorre un regola barba o c’è qualche modello di rasoio con regolazione ? Grazie tante

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Emi,

      Difficile dirti quanto sia l’effetto da 1 gg, in media la barba di un uomo adulto cresce giornalmente dai 0.2 mm ai 0.6 … un regolabarba difficilmente va dotto i 0.5 mm e lo stesso vale per alcuni particolari modelli di rasoi. Certamente un rasoi che non taglia benissimo mostra una ricrescita più rapida, ma molto dipende dal tipo di barba che devi tagliare. Noi possiamo consigliarti questi due modelli:

      - Philips RQ1275 SensoTouch 3D

      - Philips RQ1175 SensoTouch 2D

      Parliamo di ibridi di ottima qualità con i quali puoi radere e regolare, proprio per ottenere il famoso effetto trasandato.

      Se vuoi spendere meno dai uno sguardo anche al:

      - Braun Cruzer6 Face

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  52. Riccardo scrive:

    Ciao, a tutti e complimeti per il sito!! Volevo un vostro coniglio, dopo anni di utilizzo di lamette (fusion) vorrei provare a passare al rasoio elettrico ma non so proprio cosa scegliere.. Ho la barba dura e folta, pelle un pò sensibile, si irrita a volte utilizzando la lametta.
    Premetto che spesso, mi faccio crescere la barba un pò lunghetta magari 20 giorni senza tagliarla, quindi a me servirebbe un prodotto che abbia anchè la possibilità di scorciarla per poi raderla.
    Avevo puntato a Philips RQ1175 SensoTouch 2D ma sicuramente voi sapete consigliarmi meglio :) Ho un budget di un centinaio ma se bisogna aggiungere qualcosa per prendere di meglio non c’è problema!!

    Grazie mille

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Riccardo,

      Una ventina di giorni senza tagliare la barba non sono pochi, dipende anche da che tipo di barba hai … ad ogni modo considerando la tua fascia di prezzo pensiamo che il Philips RQ1175 SensoTouch 2D sia un’ottima scelta. Soprattutto se dopo averla sfoltita intendi anche anche raderla, oppure preferisci tenerla ad una lunghezza minima tipo di 1 mm?

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  53. Christian scrive:

    Ciao. Ormai da diversi anni per farmi il look ‘trasandato’ uso un ottimo regola barba-capelli moser che proprio ieri mi ha abbandonato… Vorrei comprare un rasoio per accorciare la barba ma che all’occorrenza (impegno di lavoro) possa radermi a zero. No capelli. Cosa mi consigliate ad un prezzo medio? Grazie e complimenti per il sito!

  54. gloria scrive:

    Salve, devo comprare un rasoio al mio fidanzato come regalo ma pur leggendo un sacco di recensioni e opinioni navigo ancora nel buio, c’è troppa scelta. :)
    Lui fa il cameriere di lavoro quindi ha bisogno di una rasatura giornaliera, fino ad ora, ha usato la lametta ma spesso la pelle era irritata con peli anche incarnati. Mi servirebbe un rasoio in grado di radere più velocemente possibile senza creare grande irritazione, che si possa eventualmente usare accompagnandolo con schiuma da barba e soprattutto che sia wet e dry per questioni di tempo. il budget è sui 150 euro.
    Sbirciando ho visto il Panasonic Milano ES-ST25.
    E’ un buon rasoio?
    Attendo i vostri consigli e vi ringrazio anticipatamente :)
    Grazie mille :)

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Gloria,

      Sinceramente non conosciamo direttamente quel prodotto, quindi non sappiamo dirti molto in merito. Generalmente i Panasonic sono rapidi e potenti, ma meno delicati … una nostra opinione? Difficile a dirlo …

      … sicuramente con il tuo budget si possono fare ottimi acquisti, ti segnaliamo quindi quelli che potrebbero fare al caso tuo:

      - Braun 390cc (ottima offerta del momento, con base igienizzante per una sicura pulizia)

      - Panasonic ES-LF51-S803 (molto potente e veloce nel taglio)

      - Philips RQ1250/17 (anch’esso è molto delicato e preciso nel taglio)

      Con questi non puoi sbagliare, ma ricorda che per i primi tagli la pelle si deve abituare al rasoio e quindi qualche irritazione è possibile; dopo qualche rasatura le cose vanno decisivamente meglio.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  55. marco scrive:

    Salve, io ho la pelle sensibile e un budget di 100 euro, cosa consigliate?
    Grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Marco,

      Possiamo indicarti più di un prodotto che può fare al caso tuo:

      - Braun 370cc (con base igienizzante per avere sempre un prodotto pulito)

      - Philips AT890/20 (oltre a poterlo utilizzare con schiuma da barba, questo modello taglia bene anche con poche passate …)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  56. Serena scrive:

    Salveee, ho bisogno di un vostro consiglio!! Per natale vorrei regalare al mio ragazzo un rasio elettrico, ovvio che non sono esperta nel campo e non so proprio da dove partire.
    Il mio ragazzo non ha mai mai usato rasoi elettrici ma solo lamette, però era curioso di provare il rasoio anche perchè essendo un agente immobiliare deve necessariamente sbarbarsi due vote a settimana, però facendo la barba due volte a settimana gli si irrita la pelle, dunque mi chiedevo se c’è un rasoio che sbarbi bene, delicato, magari anche se deve sbarbarsi tre volte a settimana va bene lo stesso.
    Ha una barba per nulla folta, anzi cresce di più nella zona mento e baffi ( non ha i baffi) lì al massimo è più dura rispetto alle altre zone, sul badget massimo 100 euro. Basta che rasi bene insomma e non lasci peletti vari.
    Cosa mi consigliate????
    Grazie in anticipo!

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Serena,

      Se la sua barba non è una di quelle dure e folte, con il tuo budget si può tranquillamente trovare un modello per lui. :) Sul fatto della rasatura e irritazione dipende dall’abitudine e dalla pratica, nel senso che le prime volte avere arrossamenti e non fare un lavoro perfetto è normale; come in tutte le cose serve pratica. Premesso questo ti segnaliamo qualche modello che potrebbe fare al caso suo:

      - Braun 340s

      - Philips AT890/20

      - Philips RQ1175 SensoTouch 2D (con questo puoi anche regolare il pelo, effetto trasandato, pizzetto, baffi …)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  57. Arya scrive:

    Ciao a tutti! Vorrei regalare a mio nipote, quasi quattordicenne, il suo primo rasoio elettrico (non che ne abbia ancora veramente bisogno, eh!). Quale mi consigliate?

    Grazie mille!

  58. Cristina scrive:

    Ciao, vorrei regalare al mio fidanzato un rasoio, ma no nne ho la più pallida idea quale. Lui ha la pelle molto sensibile spesso irritata sia dal rasoio elettrico che dalla lametta ha una barba molto folta e cresce molto velocemente (se la fa la mattina e la sera è già cresciuta) volevo delle informazioni sui rasoi e sui prezzi!

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Cristina,

      Da quello che ci dici il tuo fidanzato ha una di quelle barbe “impossibili”, ovvero dure e folte su pelle sensibile … bisogna quindi puntare su un modello di fascia medio-alta come minimo. Considera che si parte dai 200 euro euro circa in su, dipende anche dagli accessori che include il rasoio (spesso utili ma non indispensabili). Ti proponiamo quindi alcuni esempi per farti capire meglio:

      - Philips RQ1250/17 (qualità-prezzo uno dei migliori in assoluto)

      - Panasonic ES-LF51-S803 (veloce e potente, un pò scomodo in alcune zone ma è un modello a dir poco eccellente)

      - Braun 790cc (un modello completissimo, con tanto di base igienizzante … anche in questo caso il rapporto qualità-prezzo è ottimo)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • Cristina scrive:

        Braun °CoolTec e questo come modello com’è?

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao Cristina,

          Il Braun °CoolTec è un modello che non conosciamo direttamente, ma le caratteristiche tecniche fanno ben sperare … purtroppo non abbiamo molto da aggiungere, molto dipende a che prezzo riesci a portarlo a casa (ti abbiamo segnalato ottime offerte online, forse più vantaggiose sotto il punto di vista “qualità-prezzo”).

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

  59. Biagio scrive:

    Salve a tutti, vorrei acquistare il mio primo rasoio elettrico, fin’ora ho solo usato quelli annessi alle lamette. Ho una barba dura ma fortunatamente non soffro di irritazione sulla pelle a meno che non la faccia ogni giorno, voglio un rasoio che la rasi a fondo, con lamina e usabile sotto la doccia. Faccio la barba una volta alla settimana e con la pelle stanca dopo una giornata di duro lavoro. Consigliatemi un modello già testato ben performante anche se di qualche anno fa(ho già capito che a quanto pare qualsiasi rasoio in alcuni punti ha delle difficoltà…pazienza!), il mio budget è di 100 € max.

    Cordiali saluti

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Biagio,

      Ti consigliamo di dare un’occhiata a questi qui sotto, ci sono più modelli che potrebbero fare al caso tuo:

      - Philips AT890/20

      - Braun 340s

      Facci sapere come è andata …

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • Biagio scrive:

        Scusa ma il philips non è sconsigliato per la barba dura di 4-5 giorni?

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao Biagio,

          Il tuo post recita: “Vorrei sapere se c’è uno economico, per barba morbida, regolabile”, quindi presumiamo che tu non abbia una barba difficile … :) il modello che ti abbiamo consigliato risponde perfettamente alle richieste che hai fatto.

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

          • Biagio scrive:

            Mi spiace ma avrai letto da qualche altra parte, io ho scritto: “Ho una barba dura ma fortunatamente non soffro di irritazione sulla pelle” e “Faccio la barba una volta alla settimana e con la pelle stanca dopo una giornata di duro lavoro”.

          • Rasoioelettrico.org scrive:

            Ciao Biagio,

            Si è trattato solamente di una disattenzione quindi, procediamo alla ricerca del tuo rasoio ideale (non specifichi la fascia di prezzo e quindi ti proponiamo una fascia media). Sicuramente per te servirà un prodotto potente, per evitare di dover passare più e più volte sullo stesso punto, il classico problemi dei duri di barba! :)

            - Panasonic ES-LF51-S803
            - Braun 530s
            - Philips RQ1250/17

            Questi sono secondo noi i migliori modelli per una barba come la tua, ovviamente abbiamo scelto quelli che non avevano un prezzo esagerato ma che possono comunque soddisfarti in pieno. :)

            Ciao,

            Il Team di Rasoioelettrico.org

  60. Ste scrive:

    Vorrei acquistare un rasoio da usare anche per radermi i capelli a zero, insomma fare barba e capelli con la stessa macchina. Attualmente uso la lamette per entrambi, inoltre mi interesserebbe un modello con cui tenere la barba a 3-4 mm.
    Barba morbida e poco folta e i capelli lo stesso… poco folti, motivo per cui quelli che restano li taglio regolarmente ogni 2-3 giorni assieme alla barba con schiuma e lametta.
    Se potete consigliarmi 2-3 modelli così li confronto e studio un po’ quale prendere.

    Grazie a tutti

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Stefano,

      Proviamo a consigliarti dei modelli che potrebbero fare al caso tuo, anche se non ci indichi la fascia di prezzo … cercheremo quindi di mantenerci su un budget di fascia media.

      - Philips RQ1175 SensoTouch 2D (ideale sia per radere che regolare la barba, non provato per radere la testa)

      - Philips YS534/17 (fa un pò tutto in maniera discreta, senza però eccedere in nessuna funzione)

      - Philips QC5580/32 (ottimo regolabarba, dotato di testina per radere i capelli ma la casa non lo consiglia per la barba, soprattutto se dura e folta)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  61. laura scrive:

    ciao!
    mi sono imbattuta x caso sul vostro sito e devo dire: per fortuna!!!
    allora dovrei regalare un rasoio elettrico al mio ragazzo ma non ho idea di cosa prendere che marca che tipo ecc! ho letto un pò gli altri post ma non ho per niente le idee chiare.. lui ha la pelle sensibile, si fa la barba ogni 2/3 giorni e vorrebbe un rasoio che rada sì ma non vuole rimanere senza barba, vuole tipo livellarla, quando cresce vuole accorciarla e basta. il problema è che facendo anche calcio ecc quando suda poi la lametta spesso gli provoca irritazione e avendo qualche brufolo spesso si taglia .cosa mi consigliate? grazie mille!!!

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Laura,

      Ci sono modelli che sono sia regola barba che rasoi elettrici, con questi può sia raderla completamente che regolarla (te li mettiamo in ordine di prezzo e qualità):

      - Philips RQ1175 SensoTouch 2D

      - Philips RQ1275 SensoTouch 3D

      - Philips YS534/17

      Per qualsiasi dubbio domandaci pure …

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • laura scrive:

        ho letto tutte e tre le descrizioni e devo dire che sono indecisa tra i primi due! quale mi consigliate? non ho visto i prezzi voi x caso li sapete? grazie mille!

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao Laura,

          Per vedere i prezzi basta cliccare sul tasto verde, il meno caro è il terzo che costa sui 100 euro … il secondo intorno alle 130 mentre quello più costo 230 …

          Probabilmente sei poco pratica di acquisti online, quindi cerchiamo di aiutarti (clicca sul nome del singolo modello e vedrai direttamente il prezzo e il sito di vendita per acquistarlo … ovviamente i prezzi indicati sono quelli in offerta di questo sito, probabile che altrove tu possa trovare costi differenti):

          - Philips RQ1275/17 Rasoio SensoTouch 3D

          - Philips RQ1175/17 Rasoio SensoTouch 2D

          - Philips YS534/17

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

      • laura scrive:

        grazie mille!! ho guardato tutte le schede e devo dire che sono indecisa e interessata alle prime due.. voi quale dei due mi consigliate? qual’è la differenza sostanziale? non ho visto i prezzi voi per caso li sapete? grazie di nuovo!!

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao Laura,

          I prezzi li trovi cliccando sul tasto verde della recensione (così facendo entrerai nel sito di vendita che consigliamo, sia per il prezzo che per l’affidabilità), ma per agevolarti il lavoro ti basterà cliccare direttamente il nome qui sotto e vedrai prezzo (è variabile, possibile che sia diverso domani da quello che noi vediamo oggi) e sito di acquisto.

          - Philips RQ1275 SensoTouch 3D
          - Philips RQ1175/17 Rasoio SensoTouch 2D

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

          • laura scrive:

            sono sul punto di acquistare finalmente il rasoio ma adesso ho scoperto anche il modello Philips RQ1180/22 senso touch 2d con jet clean.. che differenza c’è rispetto al Philips RQ1175/17 sensotouch 2d? quale mi consigliate in base ai bisogni che vi ho scritto? grazie mille!!

          • Rasoioelettrico.org scrive:

            Ciao Laura,

            Ti confermiamo i modelli precedenti indicati, perché hanno la testina per livellare la lunghezza della barba come tu richiedi. Questi che hai scelto hanno altre caratteristiche, radono completamente e basta …

            Ciao,

            Il Team di Rasoioelettrico.org

          • laura scrive:

            grazie mille del consiglio!! alla fine ho deciso di optare x il Philips RQ1175 SensoTouch 2D che penso sia perfetto x le esigenze del mio ragazzo! vi farò sapere il responso grazie ancora!!

  62. laura scrive:

    ahhhh ora l’ho scoperto il tasto verde! grazie mille per tutte le informazioni mi siete stati utilissimi!!

  63. Biagio scrive:

    Salve a tutti, vorrei per questo natale comprare un rasoio elettrico di buona qualità, sono il tipo che la barba la fa una volta a settimana più o meno, alle volte mi piace tenerla solo un pò più corta e basta altre volte invece la rado completamente quindi mi servirebbe un rasoio ottimo sia nella rasatura, che non irriti la pelle e che sia buono nel regolare la barba,spero possiate aiutarmi nell’acquisto :)

  64. Stefano scrive:

    Salve a tutti, sto cercando di orientarmi nel mare magnum dei rasoi elettrici e mi sono imbattuto nel vostro interessantissimo sito. Il mio tipo di barba non è di quelle dure e molto fitte. Lasciatemi dire poco più dura delle sopracciglia (dopo 4-5 giorni ovvio, dopo 1-2 la grattugia si sente eheh). Purtroppo ho notato che per non avere problemi nella rasatura devo aspettare almeno 4 giorni in modo che il pelo si allunghi un pò di più. Se provo il giorno dopo (che si inizia a vedere) o due giorni dopo che è ancora molto corta (e quindi più dura) ho parecchi fastidi. Che tipo di rasoio mi consigliate? Avevo messo gli occhi su pana LF51 o Braun 390cc (siamo sui 130€), volendo fino a 150€ poteri spingermi. Poi una curiosità, ci sono differenze sostanziali tra braun 5030 e 390cc? Non mi sono addentrato molto nei Philips, con il sistema rotante fanno al caso mio eventualmente? grazie mille in anticipo e complimenti per le review

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Stefano,

      Secondo noi devi prendere un prodotto di qualità, uno di quelli che riesce a scavare in fondo, oppure con testina mobile capace di catturare anche i peli più corti. Secondo noi la scelta del Panasonic ES-LF51-S803 è vincente, un prodotto molto potente e con testina orientabile e flessibile.
      Ancor meglio potrebbe essere il Philips RQ1250/17, forse meno potente ma con la funzione “Super Lift & Cut”, che aiuta ad alzare e radere anche il pelo più corto.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  65. Federica scrive:

    Salve a tutti, vorrei fare un regalo al mio ragazzo, ho letto gli altri post ma non ci capisco molto. Lui si rasa barba e capelli più o meno ogni 3/4 giorni perchè ha la pelle sensibile e con le lamette non riesce a rasarsi tutti i giorni, però lui sul lavoro deve essere sempre rasato, ha i peli duri e folti. Cosa mi consigliereste da utilizzare tutti i giorni massimo ogni 2 su barba e capelli?
    Grazie mille

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Federica,

      Se ha peli duri e folti c’è bisogno di un prodotto potente, notoriamente i Panasonic godono di essere tra i più vigorosi nel taglio (al di là della marca serve comunque un prodotto almeno di fascia medio-alta). Puoi dare quindi uno sguardo al Panasonic ES-LF51-S803 senza spendere cifre folli, oppure al Braun 530s … qualità-prezzo sono le offerte migliori che abbiamo trovato, con questi modelli dovresti avere la certezza di aver fatto l’acquisto giusto (ovviamente spendendo di più si può anche avere di meglio, ma pensiamo che non ce ne sia bisogno).

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  66. Biagio scrive:

    Grazie per il vostro aiuto, credo proprio che opterò per il sensotouch 3d, grazie ancora :)

  67. Antonella bn scrive:

    Ciao…:) natale é alle porte e vorrei regalare un rasoio al mio fidanzato… Ovviamente non sono esperta di barba… So solo che il mio lui si rade una volta a settimana, utilizza la lametta a 4 lame… Non ha la barba durissima… E poi… Mmm… Mi potreste indicare qualche modello???massimo massimo vorrei spendere sui cento euro… Mi piacerebbe un modello che possa regolare anche la barba… complimenti per il blog, veramente utile :)

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Antonella,

      Saremo ben lieti di aiutarti …

      … visto che il tuo fidanzato non ha una barba particolarmente dura, possiamo sicuramente trovare un buon modello anche nella fascia di prezzo che ci hai segnalato. Apriamo però una premessa, ci sono persone che hanno una ricrescita molto veloce della barba e altri meno; per coloro i peli diventano subito lunghi il taglio con alcuni rasoi non particolarmente potente è sicuramente più difficile. Questo in particolar modo per chi ha la barba dura, però un pelo troppo lungo anche se morbido è comunque fastidioso. Abbiamo pensato quindi di consigliarti il Philips RQ1175 SensoTouch 2D, dotato di una testina “regolabarba” capace di accorciare la barba e non sono di raderla (in offerta a 130 euro circa).

      Se vuoi rimanere invece nel limite dei 100 euro ti consigliamo dare un’occhiata all’ottima offerta del Braun 360s, che per una barba non troppo dura come quella del tuo fidanzato non avrà certo problemi. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  68. michele scrive:

    Salve, avrei bisogno di un rasoio elettrico soprattutto per il petto.
    Ne ho visti molti (alcuni con prezzi esorbitanti), perciò mi chiedevo se ce ne fosse qualcuno solido, impermeabile e soprattutto low cost, ma che faccia bene il suo lavoro. Spero di non chiedere la luna.!
    grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Michele,

      Per depilare il petto non serve proprio spendere molto, ci sono quelli che vengono chiamati “Bodygroom” dagli addetti ai lavori, che hanno prezzo per tutte le tasche. Detto questo dai un’occhiata al Philips BG2026/32.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  69. patrizia scrive:

    buon giorno,
    vorrei acquistare un rasoio elettrico marca braun o panasonic per un regalo di natale.
    sono stata attirata dall’opzione wet and dry, anche se sulla maggior parte dei post, ho letto che viene preferita la rasatura a secco davanti allo specchio, ma:
    dopo aver valutato marche, costi, costi parti di ricambio (braun e panasonic si equivalgono), caratteristiche tecniche, centinaia di opinioni ecc., mi sono resa conto che preferisco anteporre all’opzione wet and dry quella della possibilità di usare il rasoio anche alla presa di rete diretta in caso di batteria scarica.
    sottolineando che vorrei un rasoio molto delicato nella rasatura, quale modello braun con la caratteristica di alimentazione a rete diretta mediante cavo + ricaricabile, mi potete consigliare rimanendo in un budget di circa 160 euro?
    In alternativa, se non ci fossero prodotti braun validi con queste caratteristiche e dovendo scegliere un buon rasoio (intendo la capacità di taglio), delicato, ma per forza con l’alimentazione a ricarica, penserei di orientarmi su un panasonic ( FS ST25 o ES-LF51) perché nei dati tecnici si legge chiaramente che usa batterie a LI ION al contrario di braun serie 3, che da una parte dichiara esclusivamente l’uso di batterie al litio mentre nello specifico dei dati tecnici si trova scritto “ potenti batterie NI-MH.
    Ho già scritto un paio di volte all’assistenza clienti braun, ma senza ricevere risposta.
    concludendo, chiedo consiglio su:
    1 – un modello braun, ottimo taglio, delicato, alimentazione a rete + ricaricabile o se non ha la possibilità de collegamento a rete diretto, abbia perlomeno le batterie al litio.
    2 – se devo affidarmi alla ricarica delle batterie al litio, braun (se esiste) o panasonic?
    spero di ricevere al più presto risposta almeno da voi.
    I tempi stringono, il natale è alle porte e i prodotti su internet nei siti affidabili stanno diminuendo.
    grazie
    patrizia

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Patrizia,

      Premesso che molti dei modelli migliori hanno abbandonato il cavo, dando spazio proprio alle più innovative batterie che si ricaricano velocemente e durano molto … la super-chicca è poi la ricarica 5+5, ovvero 5 minuti di ricarica per 5 minuti di rasatura nel caso servisse un’emergenza (che dovrebbe bastare per un lavoro completo). Non solo i Wet and Dry possono radere su pelle umida, la distinzione solitamente è fra schiuma da barba o semplice lozione pre-barba. Senza mettere carne al fuoco abbiamo individuato alcuni modelli (considerando le offerte online) che possono fare al caso tuo:

      - Braun 380s (può essere usato sotto la doccia con schiuma e gel, ma la batteria non è al litio)

      - Braun 530s (non può essere usato con schiuma da barba ma si può lavare per pulirlo, monta batteria al Litio e può anche essere utilizzato con cavo elettrico)

      Pensiamo che questi sono i modelli più adatti nella tua fascia di prezzo. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  70. patrizia scrive:

    mi sono dimenticata di darvi qualche indicazione sul tipo di barba:
    non molto folta e abbastanza morbida.
    a volte rasatura giornaliera ma in prevalenza ogni 2-3 giorni.
    paerizia

  71. Marco scrive:

    Ciao a tutti, sono un ragazzo da non molto alle prese con la barba( quindi non molto folta e con qualche vuoto qui e lá), abbastanza pigro nel farsela. Ho sempre usato lamette fin’ora ma quando diventa un po’ troppo lunga ho qualche problema ed ho una pelle abbastanza sensibile. Cercavo un rasoio economico che mi possa aggiustare o accorciare o regolare la barba ( magari con diverse misure), cosa mi consigliate?

  72. Michela scrive:

    Buongiorno, complimenti per le spiegazioni. Voglio regalare un rasoio a mio marito ( lui vorrebbe anche la possibilità di accorciare la barba siccome per lavoro deve essere sempre ordinato ) preciso che ha una barba dura e si irrita facilmente ( soprattutto sul collo ) e si creano peli incarniti . Cosa mi consigliate? ? Grazie 1000

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Michela,

      Ci sono due modelli della Philips che sembrano fatti su misura per te, pardon per tuo marito … :)

      - Philips RQ1175 SensoTouch 2D

      - Philips RQ1275 SensoTouch 3D

      Con entrambi si può regolare e radere la barba, il secondo è più costoso per via del tagliabasette che l’altro non ha e non solo, le testine hanno maggiore mobilità e sono una marcia più per chi ha un viso “spigoloso”. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  73. luca scrive:

    ciao vorrei comprare un rasoio, ho sempre usato solo lamette. ho la pelle delicata, e la barba non è troppo dura. Mi consigliereste 3 rasoi…
    grazie

  74. Christian scrive:

    Ciao ragazzi e complimenti per il sito.
    Il mio dilemma nasce dal fatto che dopo tantissimi anni di taglio lametta Gilette 5 lame, mi sono stancato di spendere tutti quesi soldi.
    Perché non sono passato al rasoio elettrico?! Perché mi hanno sempre detto che il rasoio elettrico, non avendo la precisione di taglio della lametta, non lascia la pelle liscia ma grigina effetto Homer Simpson e a me…. Piace estremamente liscia!
    Non ho particolari problemi di pelle se non leggermente nel sotto mento o collo!
    Io lo prenderei volentieri, ma onestamente non so quale.
    Ne avevo visti di belli che si puliscono anche da soli e si possono usare con la schiuma, ma come radono… Lo sai solo quando li provi.
    La mia paura?! Spender 200/300 euro e poi non mi piace il risultato.

    Aiutoooooo

    • Christian scrive:

      La mia scelta e perplessità era su Braun 790 o Panasonic es-lv81!

      • Rasoioelettrico.org scrive:

        Ciao Christian,

        Comprendiamo perfettamente la perplessità, ma il tuo dilemma non è amletico quanto pensi … sono infatti due ottimi modelli e ognuno di essi rappresenta la scelta giusta. Ad esempio, il Braun 790cc non solo garantisce un’ottima rasatura, ma ha un sofisticato sistema tecnologico che facilità la manutenzione … vale la pena anche dire che si può anche utilizzare sotto la doccia.

        Dall’altra parte c’è quindi il Panasonic es-lv81!, anch’esso utilizzabile sotto la doccia e molto potente … rispetto all’altro è meno pratico per via delle dimensioni ci vien da pensare, ma allo stesso tempo ricopre una zona di pelle più ampia.

        Visto che ami la precisione ci vien da pensare che il Braun abbia qualcosa in più, anche se c’è equilibrio forse possiamo consigliarti proprio il Braun … ma ti ripetiamo che ogni scelta in questo caso è quella giusta! :)

        Ciao,

        Il Team di Rasoioelettrico.org

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Christian,

      Se impari ad utilizzarlo, ci vuole pratica sulla mano anche per queste cose :) , un prodotto molto potente può sicuramente darti grosse soddisfazioni. Ovviamente se hai una barba molto dura e folta serviranno più passaggi, dipende anche da quanto tempo la lasci crescere e la tua abilità come detto. Senza spendere cifre folli, puoi far a meno della base igienizzante ad esempio, puoi acquistare modelli molto validi e che possono fare al caso tuo. Qui sotto ti proponiamo una mini-lista, leggi pure le recensioni e facci sapere cosa ne pensi. :)

      - Braun 530s

      - Panasonic ES-LF51-S803

      - Philips RQ1250/17

      Qualità-prezzo, anche grazie alle offerte del momento, sono i migliori modelli che possiamo indicarti.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  75. Sara scrive:

    Buongiorno
    Avrei bisogno di un consiglio, devo fare un regalo al mio ragazzo. Lui si fa la barba una volta a settimana, non è molto folta e nemmeno omogenea.. solo che ha la pelle molto sensibile..
    Quale rasoio mi consigliate?
    Deve essere regolabile e x pelli delicate.
    È un tipo un po particolare :)
    Ringrazio in anticipo

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Sara,

      Non abbiamo capito bene cosa intendi per regolabile, molto probabilmente però qualcosa del genere:

      - Philips RQ1175 SensoTouch 2D

      Ci sono diversi modelli con questa tecnologia e noi abbiamo scelto quello che appartiene alla fascia media, visto che non ci dici quanto vuoi spendere massimo.

      Per pelli particolarmente delicate invece, ci sono in commercio questi due modelli molto interessanti:

      - Philips Nivea HS8460/25

      - Braun CT4S CoolTec

      Nel caso avessi dubbi o domande facci pure sapere. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  76. Matteo scrive:

    Ciao a tutti..vorrei chiedere un consiglio..devo aquistare un rasoio…sono indeciso tra braun cool tec o l ultimo braun serie 7,non ancora deciso quale modello della serie 7..questione lavoro sono costretto a radermi eccellentemente ogni giorno,a volte ripassando anche la sera..ho una barba folta e medio dura..pelle medio delicata..vorrei non badare a spese ma prendere un eccellente rasoio per una rasatura perfetta pulita e allo stesso tempo non danneggiando la pelle..aspetto un vostro consiglio..e grazie dell attenzione..matteo

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Matteo,

      Per quanto ne sappiamo il Braun CT4S CoolTec nasce per chi ha la pelle particolarmente sensibile, leggiamo poi che l’autonomia della batteria si dimezza se utilizzato con la speciale funzione … tu devi usarlo di continuo e quindi ce lo avresti sempre sotto carica. Vanno benissimo i Braun delle Serie 7 secondo noi!!! ;) Da un pò è uscito anche il Braun Rasoio 799 CC, che non conosciamo direttamente ma ci aspettiamo grandi cose da questo modello.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  77. Lorenzo scrive:

    Ciao ragazzi,
    Innanzitutto complimenti per il sito, devo comprare il mio primo rasoio elettrico e senza di voi devo dire che avrei comprato davvero a caso :-) .
    Vi espongo la situazione per un consiglio:
    Ho una barba molto folta e dura che tende a crescere abbastanza rapidamente, inoltre ho una pelle abbastanza delicata (motivo per cui vorrei passare al rasoio).
    Non ho al momento particolari esigenze di viaggio, ma diciamo che qualcosa che potrei anche trasportare facilmente sarebbe ottimale, comunque non indispensabile.
    Per quanto riguarda il mio stile di curare la barba, vorrei iniziare a tenerla corta ,ma non rasata, radendola del tutto di tanto in tanto (diciamo 1 volta al mese). Ovviamente mi serve qualcosa con cui si possano rifinire bene i dettagli, dare forma definita alla basette o a un ipotetico pizzetto etc etc…
    Leggendo le vostre recensioni pensavo al Philips RQ1275 SensoTouch 3D o al Philips RQ1250/17 che rispecchiano anche la fascia di prezzo su cui pensavo di andare. Approvate il mio acquisto? Avete particolari consigli?

    Vi ringrazio in anticipo per la risposta :-)

  78. Bruno scrive:

    Un saluto a tutto lo staff,
    vorrei avere un vostro consiglio in merito alla scelta tra un regolabarba ed un bodygroom. In questi anni ho sempre usato un regolabarba in dotazione ad un rasoio vecchissimo Philips che svolgeva senza problemi il suo lavoro, ma ovviamente non poteva durare in eterno. Sono così passato ad un Philips RQ1180/22, utilizzando da subito le tre testine rotanti: il problema è che non riesce a toglierli/regolare tutti i peli nonostante diverse passate (ho i peli abbastanza duri e curvi) e ovviamente il regolabasetta non può regolarmi la barba.

    A questo punto sono costretto a ricorrere ad un altro supporto che possa finire il lavoro iniziato dal tre testine ed è qui che sorge un GROSSO dubbio: un regolabarba volendo può essere usato anche su altre zone del corpo? Un bodygroom può essere usato anche per regolare la barba? Prima dell’acquisto dell’RQ1180/22, pensando a questo possibile inconveniente, avevo già preselezionato due prodotti: Philips QT4022/15 (regolabarba) e Philips BG2026/32 (bodygroom).

    Tutto dipende quindi dalla risposta alle due domande poco sopra, anche perché vedo che il BG2026/32 ha una lamina a punte arrotondate e non vorrei che nemmeno questo apparecchio riesca a regolarmi la barba come si deve, essendo pensato per il corpo.

    Vi ringrazio in anticipo per la risposta!!

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Bruno,

      Dipende molto dalla qualità che cerchi, un regolabarba può sistemarti anche i peli del petto per dire, ma un bodygroom lo farà sicuramente in maniera più fluida ed efficace. Per quanto riguarda la barba, se cerchi una rasatura liscia prendi un rasoio vero e proprio. In generale, per non spendere troppo, possiamo consigliarti un multigroom, guarda ad esempio il Philips QG3380/16. L’idea di prendere differenti modelli è sicuramente la migliore, a patto che i modelli scelti siano di qualità ovviamente. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  79. dario scrive:

    salve! ho bisogno di comprare un rasoio elettrico perchè dovro radermi spesso… ho una barba durissima e quando uso le lamette (ultima generazione) spuntano un sacco di bolle sotto al collo e diversi peli incarniti. voglio il meglio! cosa mi consigliate???

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Dario,

      Ci domandiamo che tipo di barba hai … dura e folta? Media durezza? Se la tua non è una barba impossibile e hai problemi di irritazioni sono usciti questi modelli che promettono bene:

      - Braun CT4S CoolTec
      - Philips HS8460/25

      Altrimenti ti consigliamo di optare ad un modello potente e con base igienizzante, ce ne sono molti … uno di questi (buona offerta del momento) è il Braun 760cc.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  80. Antonino scrive:

    Salve a tutti! Vorrei comprare un rasoio elettrico ma non ho molta esperienza nel settore essendo al mio primo acquisto. Ho una barba poco folta, cerco un prodotto che mi permetta di accorciare la barba il più possibile senza irritare la pelle, possibilmente spendendo meno di 100 euro.
    Attendo vostri suggerimenti! Complimenti per il sito ed auguri di buone feste

  81. Rocco scrive:

    salve,
    ho sempre usato le lamette gillette fusion 5 lame con gel, visto che con quelle a una lama mi tiro toppe di pelle.
    Ho una barba che si infittisce dopo una settimana circa, mi faccio la barba 2 volte al mese perche’ mi secca profondamente.
    Siccome sto per iniziare un lavoro giacca e cravatta, o comunque casual elegante volevo ovviare a questa mia svogliatezza comprando un rasoio.
    La pensata era quella di passare il rasoio elettrico ogni 2 giorni “al volo” al mattino visto che con la lametta ci metto mezzora.
    Riesco a farmi la barba con gillette 5 lame anche senza gel o acqua che la mia pelle non si irrita mai (lo faccio quando devo fare la barba in 5 minuti). Pelo liscio.
    Sto per acquistare il Panasonic ES-LV95-S con il cleaning e bla bla system.
    Pensavo di passare velocemente questo rasoio alle guance e al collo e poi rifinire con la lametta (5 lame) nei punti difficoltosi tipo sotto il labbro o dove spunta un brufolo (evento non rarissimo).
    Non ho mai avuto un rasoio elettrico quindi volevo sapere cosa ne pensate!!!
    Grazie mille a tutti

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Rocco,

      Se tagli la barba 2 volte al mese è ovvio che una lametta e un rasoio elettrico fatichino e non poco, avresti dovuto accorciarla prima con un regolabarba. La lametta è il metodo più veloce e preciso per farsi la barba, ma anche il più dannoso per la nostra pelle. Certo, una buona preparazione è alquanto laboriosa: sciacqua il viso, passa la schiuma, pulisci la lametta ad ogni passaggio sotto acqua corrente e così via. Se riesci a mantenere un ritmo costante di rasatura (ogni 2 giorni?) il rasoio elettrico è più pratico, ma devi acquistare il modello giusto per te. Quindi, se la tua è una barba molto dura è folta devi puntare fra i modelli di fascia medio-alta … possiamo consigliarti 2-3 prodotti che potrebbero fare al caso tuo:

      - Braun 5020s
      - Braun 550cc

      - Philips RQ1175 SensoTouch 2D (questo è anche regolabarba, nel caso ti crescesse troppo puoi prima accorciarla :) )

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  82. Stefano scrive:

    Sto pensando di cambiare rasoio elettrico: adesso possiedo un Brown serie 1 5683. Cerco un rasoio che tagli in modo preciso sopratutto sotto il mento e sul collo. Non ho una barba folta e mi rado una volta a settimana. Con un budget tra gli 80 e 90 euroci sono dei rasoi che potrebbero essermi utili?

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Stefano,

      La tua fascia di prezzo non è certo quella che offre i prodotti migliori, però cercando qualche buona offerta online si possono trovare modelli molto interessanti. Dici che non hai una barba folta, anche se non specifichi la durezza … rispetto al vecchio modello può tranquillamente aiutarti il Braun 340 Wet and Dry, ma se preferisci le testine rotanti dai anche uno sguardo al Philips PT860/17. Ti consigliamo comunque di non far crescere troppo la barba prima di raderla; magari anche 2 volte a settimane (dipende anche dalla velocità della ricrescita). :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • Stefano scrive:

        La mia barba non è molto dura sul viso mentre al contrario lo è sotto il mento. Io ho segnato un budget di 90 euro, ma posso arrivare anche ai 100.

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao Stefano,

          Considerando il tuo budget possiamo consigliarti il Braun 380s, al momento ci sembra la migliore offerta qualità-prezzo … puoi anche utilizzarlo sotto la doccia, una caratteristica molto apprezzata. :)

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

      • Stefano scrive:

        Ho una barba morbida sul viso mentre sul collo e sotto il mento tende ad essere ispida. il mio budget può arrivare anche sui 100€

  83. Adriano scrive:

    Ciao ragazzi,
    vi faccio innanzitutto i complimenti per il sito e per lo straordinario lavoro che fate, davvero utile per tutti noi!
    Poi volevo chiedervi un consiglio visto che vorrei acquistare un rasoio elettrico che abbia una funzione anche di regolabarba (seppur secondaria).
    Ho necessità per lavoro di rasarmi tutti i giorni ( solo nel weekend evito) e ho una barba dura. Il mio limite di budget è intorno ai 100, massimo150 €.
    Cerco quindi un rasoio delicato, potente e possibilmente che all’occorrenza possa fungere anche da regolabarba ma soprattutto visto che dovrei usarlo quotidianamente che sia veloce e si pulisca facilmente. Chiedo troppo visto il badget?! Solo voi potete consigliarmi il migliore di questa fascia di prezzo! Grazie!

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Adriano,

      Se non hai una barba dura e folta, molto morbida diciamo, può andar bene anche il Philips YS534/17. Scrivi però che la rasatura è la caratteristica più importante, quindi ti consigliamo senza dubbio il Philips RQ1175 SensoTouch 2D (grazie all’offerta del momento puoi rientrare nella fascia di prezzo da te richiesta). :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  84. Marco scrive:

    Ciao a tutti,
    Sto cercando un rasoio con un buon regolabarba e all’occorrenza che tagli completamente, massimo 100 euro se possibile.
    Ormai è un anno che uso il panasonic er 2061k ma la funzione regolabarba è pessima e se tolgo il regolatore non me la taglia completamente!
    La barba non è troppo dura la pelle abbastanza sensibile, quando usavo le lamette mi irritavo spesso.
    Leggendo un po’ dal vostro sito ho trovato questi prodotti:

    Philips RQ1175/17 Rasoio SensoTouch 2D
    Philips YS534/17
    Philips QT4022/15
    Philips QT4090/32 Pro

    Cosa mi consigliate? i primi due mi sembrano un po’ più seri visto anche il prezzo, ma meno pratici come regolabarba (funzione alla quale miro principalmente) al contrario degli altri due. Quest’ultimi radono completamente o lasciano sempre un margine di 0,5/1 mm? Sono validi come regolabarba?

    Discorso a parte per mio padre.
    Sempre usato lamette da 50 anni, taglia tutti i giorni, barba abbastanza dura ( ha una cicatrice di un paio di cm sul collo con cui non riesce a radersi con le lamette).
    Stavo cercando un rasoio per un taglio regolare, che tagli completamente, con un taglio delicato anche per la questione cicatrice, magari facile da pulire. Per il budget non oltre i 150 euro più o meno dato che sarà un regalo e non so se si staccherà dalla lametta facilmente.

    Grazie mille in anticipo e complimentoni per il sito e per il vostro lavoro!

    Marco

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Marco,

      Se devi solamente regolare la barba il Philips QT4090/32 ci sembra un buon investimento, visto che l’offerta del momento dimezza il prezzo iniziale. Certo, bisogna anche tener presente che con un Philips RQ1175 SensoTouch 2D hai un prodotto più completo (non va male il regolabarba comunque … ).

      Per tuo padre possiamo consigliare il Braun 380s, al momento ci sembra la migliore offerta sul mercato …

      … per qualsiasi altra domanda puoi scriverci senza problemi.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • Marco scrive:

        Ciao,
        Grazie per la risposta.

        Ma il Philips QT4090/32 volendo rade anche completamente o lascia sempre 1 mm di margine?

        Ciao
        Marco

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao Marco,

          Il Philips QT4090/32 può accorciare la barba da 1 mm a 18 mm, però è dotato anche di un rifinitore (sarebbe una testina più piccola) per le parti di precisione. Quindi, nel caso tu volessi portare una barba ben definita, un pizzetto o disegni particolari, il rifinitore è in grado di perfezionare il tuo taglio e lo fa a misure inferiori a 1 mm.

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

  85. Antonio scrive:

    Integro la mia precedente recensione con un’altra nota di merito per il prodotto e per l’assistenza Philips.
    Credevo di aver riscontrato un’anomalia sul display che non segnalava più 60 minuti a fine ricarica, ma si fermava a 49.
    Grazie al supporto professionale del Customer Service di Philips, scopro che questo rasoio è dotato di un sistema intelligente di auto apprendimento che controlla il consumo energetico dell’apparecchio e converte la capacità rimanente in minuti di rasatura. In pratica il consumo energetico e quindi i minuti di rasatura dipendono dal tipo di pelle, di barba e dal mio stile di rasatura.
    Forte eh? :-)
    Veramente un prodotto efficace, efficiente e completo.
    Brava Philips.

  86. Stefano scrive:

    Salve, mi sono imbattuto nel vostro sito per caso, perché cercavo delle informazioni sur rasoi.
    Io ho 41 anni, non ho mai amato i rasoi, in effetti ho l’impressione di non essere mai riuscito a radermi con un rasoio. Mi rado sempre con la lametta anche se lo faccio in media una volta alla settimana. Poi con un regolabarba cerco di mantenere la barba di 2 o 3 giorni.
    Avete il rasoio miracolo da consigliarmi `?
    Tante grazie, Stefano

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Stefano,

      Molto dipende dal tipo di barba che hai, dalla manutenzione che darai al tuo rasoio, dalla tua abilità e ovviamente dalla qualità del prodotto. Per una barba dura ti servirà un modello più potente, quindi anche più costoso … al contrario, per una barba media non serve puntare esclusivamente sui migliori. Se vuoi un prodotto unico, leggiamo che la regoli anche la barba, dai un’occhiata al Philips RQ1175 SensoTouch 2D. Se il tuo regolabarba ti soddisfa, quindi averne un altro ti sembra inutile, vale la pena acquistare il Braun 380s (l’offerta del momento è davvero ottima). :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  87. Davide scrive:

    Buongiorno a tutti e complimenti per il sito!
    Abitualmente mi rado con lametta il corpo zona petto, addome, ascelle e sotto la vita trovandolo però moooolto scomodo. L’operazione la svolgo circa ogni 10 giorni ma ora vorrei passare ad un rasoio elettrico più che altro per una questione pratica. Navigando su internet ho visto che la scelta dovrebbe essere tra il Braun Cruzer 5 Body ed il Philips BodyGroom Pro. Nel vostro sito c’è la recensione del Braun ma mi pare non quella del Philips. Avete consigli di paragone in merito questi 2 prodotti o potete consigliarne altri?
    Penso che la testina del Philips sia più precisa, nel senso che segue più la forma del corpo, e sicura rispetto le lamette del Braun…è un affermazione giusta secondo voi? Le lamette del Braun in questione sono le classiche che acquisti al supermercato o ci si deve recare in appositi punti vendita?
    Grazie in anticipo.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Davide,

      Non conoscendo direttamente il PHILIPS TT2039/32 Bodygroom Pro non è affatto facile fare paragoni … pensiamo che il modello sia più delicato visto che non utilizza le lamette, ma che per il taglio a zero mm il Braun Cruzer5 body sia più efficace (ripetiamo però che non è facile fare paragoni). Se non ricordiamo male le lamette di ricambio le trovi tranquillamente in ogni supermercato (leggi QUI)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  88. Francesco scrive:

    salve ho posseduto questo rasoio per oltre 3 anni http://www.emmeshop.com/philips-rasoio-barba-elettrico-ricaricabile-6970 ma ormai dopo una caduta si è rotto fa un rumore strano e non taglia più molto bene. ho deciso di cambiarlo. vorrei sempre lo stesso tipo di testina in quanto quelli della braun non li ho mai visti e non so come mi troverò(non cambiare la via vecchia per quella nuova :-) ) diciamo durata batteria ecc.ecc. è irrilevante l’importante che tagli quasi come una lametta o almeno comunque molto profondamente, il budget è 100-150 euro massimo, la batteria non è un problema e nemmeno il doversi fare la barba sotto la doccia basta che posso almeno lavarlo. faccio la barba tutti i giorni. ciao e grazie in anticipo

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Francesco,

      Ci sono tantissimi modelli che fanno al caso tuo, non hai particolari richieste e ti proponiamo quelli che secondo noi sono i più interessanti al momento:

      - Philips PT860/17
      - Philips AT890/20

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • Francesco scrive:

        Grazie mille se volessi spendere qualcosina in più e prendere pt927/22 oppure/19 mi converrebbe? Ne troverei un reale guadagno? Quali sono le differenze essenziali?

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao Francesco,

          Il Philips PT927/22 ti garantisce una maggiore igiene e una più facile manutenzione, solitamente lo consigliamo a chi ha una pelle molto sensibile. Diverso discorso per il Philips PT920/19, che ha le stesse caratteristiche ma non la base igienizzante. Questi due modelli hanno una qualità di taglio superiore a quelli che ti abbiamo indicato, vale la pena spendere di più se hai una barba abbastanza dura.

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

          • Francesco scrive:

            Grazie ancora per la celere risposta.
            P. S. Bel sito continuate cosi

          • Francesco scrive:

            Quindi l’equivalente del 927/22 senza kit di pulizia non è il 927/19 ma il 920/19?

          • Rasoioelettrico.org scrive:

            Ciao Francesco,

            Se guarda la recensione del Philips PT920/19 trovi le tabelle comparative, scrolla il mouse a fine pagina e trovi le differenze fra i vari modelli. :)

            Ciao,

            Il Team di Rasoioelettrico.org

  89. Paolo Mezzana scrive:

    Ciao! mi complimento per il sito che è molto ben fatto. La mia barba è piuttosto morbida, un po’ riccia e non molto folta, con pelle molto delicata. Per pigrizia la faccio completamente, ma ogni 6/7 gg.
    Per farmela porto prima a pochi mm con un regolabarba e poi finisco con il mio braun 350cc (con cui non mi sono mai trovato bene!)
    Esiste, considerando il mio tipo di pelle e barba, un prodotto che mi permetta di fare a zero la barba di 6/7 giorni usando un solo apparecchio?

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Paolo,

      Premesso che la barba non cresce a tutti in egual misura, non capiamo se vuoi un ibrido o un prodotto molto potente. Nel primo caso puoi dare un’occhiata a questi modelli:

      - Philips RQ1175 SensoTouch 2D

      - Philips RQ1275 SensoTouch 3D

      - Philips YS534/17

      Se cerchi un motore molto potente sicuramente il Panasonic ES-LV61 è un buon compromesso qualità-prezzo. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • Paolo Mezzana scrive:

        Grazie per la risposta e scusatemi se non ero stato molto chiaro.
        Quello che intendevo era proprio un prodotto potente e non un ibrido.
        Il panasonic è bellissimo e in genere come marca mi attrae molto (oltre tutto sono fan di lamina piuttosto che di testine circolari, ma vorrei cambiare rispetto a braun). lo scoglio del costo non è indifferente, ci penserò su un attimo, magari orientandomi su un panasonic ma un po’ più economico (esempio: es-st25K che mi piacerebbe vedervi recensire).. a voi il giudizio se non ne vale la pena.

  90. Enrico scrive:

    Ciao! Complimenti per il sito.
    Sto pensando di prendere il mio primo rasoio elettrico, e non so bene cosa scegliere. Ora taglio la barba con la schiuma e le lamette una volta a settimana. Lo vorrei fare molto più spesso, ma ho una pelle sensibile e chiara, la barba fragile, e tendo spesso a rossori e radendomi avverto dolore.
    Su Amazon ho avvistato questo modello: Philips RQ1180/22 Rasoio SensoTouch 2D con Jet Clean, che mi sembra interessante. Lo avete per caso recensito? Sapete dirmi la differenza con il modello 3D, che costa molto di più? Potrebbe fare al caso mio?
    Consigli e suggerimenti sono ben accetti.
    Grazie in anticipo.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Enrico,

      Il Philips RQ1180/22 è un buon modello sicuramente adatto anche per il tuo tipo di pelle, rispetto al Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D ha una maggiore mobilità delle lame però … ovvero la rasatura segue meglio le linee del viso, riuscendo a catturare ed eliminare meglio anche il pelo più corto. Oltre questo trovi anche una testina regolatrice, trasformando il RQ1295/23 in un vero e proprio regolabarba. Questa funzione è sia utile nel caso non ti fossi rasato almeno una volta durante la settimana, trovandoti quindi a radere una barba lunga e fastidiosa, che per scegliere un look con effetto trasandato. Sicuramente è il modello più completo sul mercato, non è un caso che il prezzo sia molto alto (l’offerta online è molto buona però).

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • Enrico scrive:

        Si vede che un modello che vale. Ma trecento euro mi sembrano davvero tanti.
        Altri modelli che mi potete consigliare? Ho letto ottime recensioni sul motore del Panasonic ES-LV61-K803.
        Sinceramente non saprei davvero cosa scegliere. Non ho mai usato un rasoio elettrico. Vorrei qualcosa con cui fare la barba un paio di volte a settimana e che mi eviti i rossori e il dolore che provo sempre con la lametta (che per me è un calvario, senza ammorbidire molto la pelle con acqua calda mi risulta impossibile).
        Certo, sarebbe bello avere un regola barba, ma non pensavo di spendere più di duecento euro, che già mi sembrano tanti. Vale la pena prendere qualcosa che costi meno? Ovvero, per pelli molto delicate come la mia, bisogna necessariamente spendere di più, per avere un prodotto che vale?
        Scusate, se sono inopportuno o insistente ignorate il messaggio.

        • Enrico scrive:

          Peraltro, ho visto anche il modello Philips RQ1275/17. È sempre 3d ma costa 94€ in meno.

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao Enrico,

          In molti acquistano i rasoi elettrici proprio per evitare i soliti rossori e dermatiti, nei casi peggiori, causati dalle lamette. Un prodotto di fascia bassa costa meno, ma offre un taglio più lento e meno accurato, senza contare che la longevità batteria non assolutamente all’altezza delle categorie superiori. Detto questo, se pensi di abbandonare per sempre le lamette, ti consigliamo proprio di prendere un prodotto di qualità. Se ti piace il Panasonic ES-LV61-K803 vai tranquillo perché è un ottimo modello. Stesso discorso per il Philips RQ1275 SensoTouch 3D, che rispetto all’altro Philips precedentemente consigliato non ha la base igienizzante.

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

          • Enrico scrive:

            Grazie di cuore. Ma la base igienizzante sarebbe un liquido per pulire l’apparecchio? E quelli che non ce l’hanno in dotazione (anche di altre marche)? Bisogna comprarla a parte? Oppure bisogna comprare lamette o accessori di ricambio?

          • Rasoioelettrico.org scrive:

            Ciao Enrico,

            Hai capito perfettamente, la base igienizzante si utilizza con un liquido (che puoi acquistare separatamente anche una volta terminato) per riuscire ad eliminare i batteri che possono rimanere sulle lame. Noi consigliamo di prendere un modello con base igienizzante a chi ha una pelle delicata, ma in generale è un buon sistema per avere la massima pulizia del proprio rasoio elettrico.

            Ciao,

            Il Team di Rasoioelettrico.org

  91. Matteo scrive:

    Buongiorno team e davvero complimenti per il sito!
    Mi rado da sempre con la lametta e un paio di tentativi con rasoio elettrico (una 15ina di anni fa, con prodotti di fascia bassa) non sono andati bene: ho la pelle molto sensibile e mi sono trovato super irritato.
    So che la tecnologia è molto migliorata e vorrei provare di nuovo. La barba mi cresce molto lentamente, quindi mi raderei ogni 2-3 giorni e non è né folta né particolarmente dura; potete consigliarmi un paio di modelli adatti a queste caratteristiche? Mi piacerebbe che mi permettesse di radermi con la schiuma e che funzionasse anche durante la ricarica.
    Grazie mille in anticipo e buon lavoro a tutti.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Matteo,

      Prima di risponderti serve una premessa: le prime rasature, anche con i rasoi di buona qualità, creano arrossamenti perché la pelle deve abituarsi. Veniamo a noi, visto che ci scrivi che la tua pelle è particolarmente delicata ti consigliamo un buon prodotto, ce ne sono molti in commercio che possono fare al caso tuo. Tra quelli che meglio conosciamo ti consigliamo il Braun 390cc o il Philips PT927/22.

      Controlla però anche questi modelli:

      - Philips Nivea HS8460/25

      - Braun CT4S Rasoio CoolTec

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  92. Marco scrive:

    Salve ho notato sugli scaffali di una nota catena di negozi il rasoio Panasonic ES-SL41 non mi sembra mal’fatto vorrei sapere cosa ne pensate di tale rasoio e se secondo voi può essere usato anche come bodygroom vista la sua forma curva. Grazie.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Marco,

      Non conosciamo direttamente il Panasonic ES-SL41, sicuramente il prezzo è molto invitante … i modelli di questa fascia di prezzo solitamente non sono molto potenti, adatti a barbe leggere e a un pelo corto.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  93. Marco scrive:

    Salve grazie per la risposta, volevo sapere cosa ne pensavate se questo rasoio Panasonic ES-SL41 venisse usato come bodygroom nelle parte intime perché ho acquistato un philips BG2026/32 e non sono rimasto pienamente soddisfatto perchè bisogna passare più e più volte sulla zona da depilare e i pettini ai suoi estremi non sono delicati (mi è capitato ai genitali e sotto le ascelle) e pizzicano (mi è capitato solo con i genitali).

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Marco,

      Sinceramente non abbiamo effettuato questo tipo di prova, non conosciamo neanche molto bene il Panasonic ES-SL41, possiamo solamente dirti che l’offerta è buona … ma non conoscendo le qualità del prodotto non sappiamo davvero se potrà esserti utile o meno (nel caso lo prendessi facci sapere, potrebbe essere utile per molti altri utenti). :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  94. Mirco scrive:

    Buon giorno,
    vorrei un consiglio sull’acquisto di un rasoio elettrico di tipo a lamina: cerco un modello che sia il più possibile silenzioso, non mi interessa che sia lavabile, da viaggio, ecc…
    Attualmente possiedo un Braun 5710, datato ma con il quale mi trovo abbastanza bene (a parte il rumore da tosaerba!). Solitamente mi rado ogni 2-3 giorni, ho la barba piuttosto fitta ma non credo particolarmente dura e la pelle non è molto sensibile, raramente ho dei rossori solo sul collo.
    Grazie mille per la disbonibilità!

  95. Gianni scrive:

    Devo comprare il mio primo rasoio elettrico e sono indeciso questi 2 modelli:
    - Philips AT 750 (AquaTouch)
    - Philips PT 735/17 (PowerTouch)
    Sono entrambi utilizzabili sia con batteria che con cavo della corrente?
    Quale dei due richiede meno manutenzione e spese ulteriori per ricambio testine?
    C’è una differenza sostanziale nella rasatura fra i due?
    Sono entrambi dotati di ricarica veloce (in 3 minuti!?)

    So che l’AT 750 ha il vantaggio di poter essere utilizzato sotto la doccia e con creme e gel da barba, ma sarei disposto a rinunciare a queste caratteristiche se il PT 735 assicurasse prestazioni migliori nella rasatura e a lungo andare. Inoltre il poterlo utilizzare con cavo della corrente per me è un fattore importante.

    Grazie anticipatamente.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Gianni,

      Ciao Gianni i due modelli non presentano poi tante differenze, il Philips AT750/20 ci è sembrato vagamente più abile nella rasatura, ma rispetto al Philips PT735/17 le lame si consumeranno più rapidamente. Altra differenza: il Philips PT735/17 si può utilizzare anche con cavo, mentre il Philips AT750/20 solamente con batteria (dal sito Philips: Per ragioni di sicurezza, questo rasoio non funziona quando è collegato a una presa di corrente perché elettricità e acqua costituiscono una combinazione pericolosa … ).

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  96. Marco scrive:

    Vorrei provarlo anche per postare la mia esperienza qui e condividerla con voi ma ho paura che se il prodotto non mi soddisfi di avere problemi con il reso e di buttar via soldi inutili. Ho cercato di leggere nella sezione resi amazon ma devo farlo con più attenzione per non avere problemi. Grazie.

  97. maurizio scrive:

    Salve, volevo chiedervi quali sono i modelli che possono funzionare sia a batteria che con in filo?
    grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Maurizio,

      Sono davvero tanti, la lista sarebbe lunghissima … sicuramente non puoi utilizzare con cavo quelli che si usano anche sotto la doccia, il motivo è la sicurezza come viene descritto in alcuni siti (es. sito della Philips per un determinato prodotto). Per darti un consiglio mirato dovresti darci altre informazioni, sul tuo tipo di barba e sul tuo budget. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • Maurizio scrive:

        Grazie per la risposta,
        vi spiego la mia esigenza. Da qualche giorno mi si è rotto (credo causa batterie) il mio Panasonic ES7101 ed essendo di difficile reperimento le batterie nuove mi stavo dedicando alla ricerca di un nuovo rasoio elettrico.
        Cercavo un rasoio che possa funzionare sia con batterie ma anche con il filo per non ritrovarmi come con il mio vecchio panasonic che funzionava solo a batteria (il cavo serviva solo per ricaricarlo e inserito accesso alla rete elettrica si spegneva e iniziava la ricarica) evitando quindi la famosa perdita di potenza a metà rasatura e nella speranza che il rasoio possa durare più a lungo.
        Ho la barba folta ma non credo molto dura.. Con il vecchio rasoio a parte che per radermi impiegavo troppo tempo più di 5 minuti ma non mi trovavo male. E’ anche vero che il Panasonic è stato il mio primo e unico rasoio elettrico, prima ho sempre usato la lametta.
        Chiedo quindi un consiglio sui rasoi che funzionano anche attaccati alla corrente di qualsisasi marca e tipologia. Come budget vorrei spendere circa 120/130 euro. GRazie

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao Maurizio,

          ci sono molti prodotti che possono fare al caso tuo, abbiamo pensato quindi di segnalarti 2-3 modelli adatti:

          - Philips PT920/19
          - Braun 390cc

          Sono due modelli validi e che rientrano nella spesa da te prevista, ovviamente abbiamo tenuto in considerazioni le offerte in merito e non sappiamo se altrove costerebbero di più.

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

  98. Roberto scrive:

    Ciao a tutti
    Dopo aver consultato il sito sono arrivato alla scelta finale del rasoio elettrico: preferendo un rasoio a testine, mi sono orientato sui Philips.
    Resta il dubbio tra il PT927/22 e il RQ1250/17 (che tra l’altro mi sembra uno dei più acquistati, indice di ottimo rapporto q/p)
    Ho una barba non difficile da tagliare (e non necessito di particolari rifiniture, se non per le basette), che con le lamette di solito faccio ogni 5-6 giorni in quanto non cresce molto, e una pelle abbastanza sensibile soprattutto sotto il mento. Il budget non è un problema, eviterei quei prodotti di altissima fascia semplicemente perchè non avrebbe tanto senso con il tipo di barba che ho, ma voglio mantenermi comunque su fascia media per la qualità del prodotto.
    Quale mi consigliate dei due prodotti indicati? Certo il primo ha alcuni accessori in più, ma il secondo mi sembra un prodotto più performante. Andrebbero bene anche altre alternative simili in termini di fascia di prezzo e caratteristiche (barba non folta, pelle abbastanza sensibile)

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Roberto,

      Se sul piatto della bilancia pende la qualità del taglio il Philips RQ1250/17 ci è sembrato superiore, visto che l’offerta online è anche più vantaggiosa ti consigliamo di prenderlo (come dici tu anche le statistiche sono dalla sua parte :) ).

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  99. alessandro scrive:

    Scusate mi sono accorto che non rispondete a domande di carattere tecnico chiedo venichiedo venia …grazie ciao

  100. Silverio scrive:

    Ciao,
    ho da poco acquistato il philips qt4022/15 con cui mi trovo alla grande!! Vorrei un consiglio per un rasoio elettrico in quanto il philips regola solo la barba e anche quando lo utilizzo senza pettinino non fa altro che accorciare i peli. In poche parole cerco un rasoio che vada il più vicino possibile all’effetto lametta. Non ho la pelle sensibile e lo utilizzerei esclusivamente per pulirmi il collo ogni 3 giorni. Dato l’utilizzo molto limitato non vorrei spenderci molto. In passato per questo utilizzo ho avuto u il cruzer 4 che però non mi ha mai troppo soddisfatto nè come regolatore nè come rasoio vero e proprio.

    Grazie e complimenti per il sito.

    Silverio

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Silverio,

      se non hai una barba molto dura e fitta non è necessario spendere tanto, ci sono poi buoni modelli a prezzi online molto interessanti. :) Noi possiamo indicarti quelle che sono le migliori offerte del momento, considerando proprio il rapporto qualità-prezzo dei modelli adatti alle tue caratteristiche:

      - Braun 320s
      - Philips PT860/17

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • Silverio scrive:

        Grazie mille per la risposta!
        Che ne pensate del Philips BG2026/32? Potrebbe andar bene per radere a zero il collo? Considerate che lo userei dopo aver passato già il philips qt4022/15 e che quindi lo utilizzerei su un pelo estremamente corto (pelo tagliato senza l’utilizzo del pettinino di regolazione). Se andasse bene avrei il vantaggio di avere anche un body groom.

        Grazie per l’attenzione
        Silverio

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao Silverio,

          sinceramente non sappiamo dirti se utilizzando un bodygroom come rasoio per la barba i risultati siano positivi, però leggi quanto scrive la Philips in merito: “Questo apparecchio può essere usato per tagliare e radersi i peli “al di sotto della nuca”. Non utilizzarlo per altri scopi.

          Per quale motivo?
          Bodygroom è stato progettato specificamente per prevenire danni alla pelle, specialmente nelle zone sensibili come le ascelle e la zona pubica. Le lame, la lamina di rasatura e perfino il pettine sono progettate specificamente per la sicurezza. Questo implica anche che Bodygroom non è in grado di tagliare i peli con la stessa precisione di un rasoio per il viso.

          Se si usa Bodygroom per radere i peli del volto, si potrebbero verificare problemi di prestazioni ridotte e danni alla pelle.”

          Quindi non crediamo sia una buona idea, anche se il Philips BG2026/32 rimane comunque un ottimo prodotto per i peli del corpo. :)

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

  101. Fulvio scrive:

    Buonasera,
    il mio Braun syncro 7015 che uso giornaliermente inizia a perdere colpi, volevo un consiglio su un rasoio di fascia media che poteva rimpiazzarlo ed a tal proposito anche un giudizio sui Remington XR1370 e F7800. Grazie e complimenti per il blog.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Fulvio,

      non sappiamo ancora dirti molto del Remington XR1370, però i commenti trovati sono positivi e l’offerta ci sembra molto buona … anche le caratteristiche tecniche sono da tener conto, in particolar modo per l’autonomia della batteria e la facile manutenzione (caratteristiche simile sembra avere anche l’altro). Dai anche un’occhiata ai primi due della classifica i “Migliori“. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  102. Enni scrive:

    Buongiorno a tutti, volevo chiedervi un consiglio sull’acquisto di un rasoio elettrico. Effettuo la rasatura della barba a giorni alterni per “mancanza di voglia e tempo”, ho già avuto in passato un rasoio elettrico della Philips, ma non sicuramente un top di gamma e quindi la batteria durava massimo 40 minuti e ovviamente non a pieni giri per una carica di diverse ore, rimanendo alcune volte a metà lavoro. Ultimamente sono ritornato alle classiche lamette e perciò effettuo la rasatura a giorni alterni. Io vorrei sapere quale rasoio tra BRAUN, Philips, Panasonic tra i top di gamma mi potreste consigliare, per una Barba dura e pelle sensibile. Ho chiesto un top di gamma perché preferirei prendere il top per non avere problemi nelle durata di batteria (la batteria del Philips dura addirittura 20 giorni?!), o rasature incomplete che devo passare molte volte. Ci sono altri rasoi che stanno per essere commercializzati? Se possibile anche un consiglio tra le 3 testine rotanti (tipo Philips) o a lamina tipo panasonic o BRAUN? Grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Enni,

      ti consigliamo di dare un’occhiata a questi modelli, che oltre ad avere caratteristiche particolarmente performanti, sono modelli che al momento rappresenta davvero un ottimo rapporto qualità-prezzo (teniamo conto anche delle offerte online, che a volte riducono il prezzo di partenza anche del 30-40%):

      - Panasonic ES-LV81
      - Braun 790cc
      - Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D

      Questi sono i migliori che conosciamo, per qualsiasi dubbio in merito scrivici di nuovo.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  103. Fréd scrive:

    Ciao, vorrei un consiglio: Non ho mai usato rasoi elettrici per la rasatura, ma con le lamette si presenta sempre il problema di irritazione della pelle; in pratica non posso radermi più di due giorni a settimana. Fortunatamente la ricrescita non è molto veloce, ma in compenso la barba è piuttosto folta e dura.
    Per questo mi chiedevo se con un budget di circa 170/180 euro si possa trovare un prodotto funzionale ( a proposito: meglio lamina o testine?) per una rasatura non quotidiana.
    Complimenti per il sito!

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Fred,

      ci sono prodotti combinati, che hanno in dotazione delle testine regolabarba e quindi puoi accorciare velocemente il pelo prima di raderlo completamente:

      - Philips RQ1175 SensoTouch 2D

      oppure

      dai uno sguardo al Braun 390cc, un ottimo compromesso qualità-prezzo (con base igienizzante per avere una maggiore igiene sulle lame), dai uno sguardo anche al Braun 590cc.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  104. maurizio 1 scrive:

    Buon giorno cosa pensate del rasoio braun 5550 s3 ?…Io ho una barba dura e difficcile ( zona mento collo..) molte volte la lascio crescere prima di radermi con la lametta uso le gilette proglide…Questo rasoio elettrico sarebbe per me il primo..Scelgo bene? L’ho trovato a euro 134,4 sul sito di babboshop. dove l’ho prenotato! Grazie Maurizio.

  105. daniele scrive:

    Ciao, avrei bisogno di un consiglio. Ho un Braun 590cc di 4 anni. Le performance, purtroppo, sono peggiorate nel tempo. Mi servono più di 10 minuti ogni mattina per radermi e non ottengo più la buona rasatura di 4 anni fa. Ormai lascio alcuni punti più problematici del mento e del collo per non fare la quinta passata. Ho fatto il cambio lamine a luglio scorso, mentre prima con una certa regolarità annuale. La barba è dura. Esiste un rasoio per me? Grazie.
    P.S. Mi sono ritrovato esattamente nella vostra recensione del Braun 590cc; peccato che l’abbia letta solo ora.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Daniele,

      leggendo quanto scrivi ci è venuto in mente il Panasonic ES-LV81, non è l’unico “capolavoro” di ingegneria elettrica in questo settore, ma davvero molto potente e veloce.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • daniele scrive:

        Effettivamente avevo già iniziato a cercarlo su internet, ma il prezzo e la speranza che il mio si riprendesse mi stavano facendo tergiversare. Altre due domande: sapete niente del panasonic es-lv94 e soprattutto, mi conviene prenderlo(es-lv81) da amazon.de che compresa la spedizione mi fa risparmiare almeno una quarantina di euri. grazie.

  106. Alè scrive:

    Ho letto una Vs. recensione di un rasoio marca Panasonic.
    Come difetto avete segnalato la necessità di cambiare la testina e i coltelli ogni 2 anni.
    Mi pare che questo difetto sia riscontrabile in tutti i modelli che usano questa tecnologia, quella a lamine.
    Io per esperienza diretta, che fino ad oggi e per circa 5 anni ho utilizzato un modello marca Braun, ho sempre dovuto sostituire le testine ogni 12-8 mesi per logorio delle stesse, come per altro lo consiglia il produttore.
    Diostinti saluti.

  107. monica scrive:

    Buonasera a tutti,
    Ho bisogno di un consiglio per l’acquisto di un rasoio elettrico a mio padre. Fino ad oggi lui ha utilizzato il classico rasoio a mano libera. Purtroppo nell’ultimo periodo ho notato che, a causa dell’età e di un tremolio alle mani, si taglia spesso il viso. quindi ho pensato che un rasoio elettrico potesse aiutarlo. Le sue esigenze sono due: facilità d’uso (troppe funzioni possono metterlo in difficoltà) e una buona impugnatura (ha le mani un po’ grandine). Probabilmente avendo utilizzato per molti anni il rasoio classico la barba sarà parecchio dura. Cosa mi consigliate? Mille grazie in anticipo per la vostra cortesia!

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Monica,

      se ha una barba dura folta, senza dubbio deve prendere un prodotto potente … ce ne sono davvero tanti in commercio, noi possiamo indicarti il Panasonic ES-LF71 per l’ottima offerta del momento. Meno costoso e comunque ottimo prodotto, il Braun 380s che può sciacquare sotto il rubinetto e utilizzare con schiuma da barba, proprio come fosse una lametta (le prime rasatura sono un po’ fastidiose in generale, ma presto ci si abitua all’utilizzo del rasoio elettrico).

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  108. PrepFatipAstraPlatinumAquaVelva scrive:

    Buongiorno, giorni fa discutevo con un amico sul come ci radiamo e lui lamentava i costi delle testine di ricambio, io non ho mai pensato che in un rasoi elettrico si dovessero cambiare le testine, pensavo che alla fine quando non taglia piu dopo svariati anni si cambia tutto. Quindi visto che si parlava dei costi dei vari pentalama vibranti etc etc ho fatto una stima:

    IO: da 6 mesi sono passato dagli usa e getta (bilama gillette o trilama wilkinson) al Fatip Duble Edge e nel corso dei mesi ho provato varie lamette fino ad identificare i 2-3 marchi alternativi alle Gillette Platinum dei supermercati (buone ma care, con 2,50 di sole lamette ci fai 20 barbe) . Alla fine a conti fatti mi rado con 6 euro all’anno circa comprensivi di acquisto del rasoio (volendo dura tutta la vita riducendo la quota di ammortamento) 45 lamette all’anno, un pennello ogni 2-3 anni, una ciotola di sapone da barba all’anno. aggiungiamo 2 euro all’anno se per perfezionismo voglio usare anche una prebarba, mentre non considero il dopobarba perche’ credo chiunque ne riceva in regalo piu di quanti ne adoperi.

    LUI: Rasoio Philips, non so dirne il modello ma mi ha parlato di un costo tra i 60 e gli 80 euro + ogni tanto ricambio delle testine 39 euro, ricordandomi che il rasoio gli era stato regalato per il matrimonio mi son chiesto quanto durano le testine se ha già dovuto cambiarle?

    lui ha la pelle sensibile, quali tipi di prebarba può usare col rasoio elettrico? gli stessi che si usano nella rasatura classica? cn qualsiasi tipo di rasio elettrico?
    grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao PrepFatipAstraPlatinumAquaVelva,

      dovresti vedere il tipo di rasoio elettrico, dipende dal modello, non tutti possono utilizzare qualsiasi schiuma o gel.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • PrepFatipAstraPlatinumAquaVelva scrive:

        Non schiuma o Gel, ma prebarba, tipo olio, o balsamo, o ad esempio la crema lenitiva PREP che è indicata aanche come prebarba prima dell’insaponatura vera e prorpia o, abbondando, come unica crema da barba per ch ha necessità di vedere dove rade
        una volta frizionata fa appena un sottile strato untuoso, volendo uno la lascia agire uno due minuti, il tempo che si assorbe, e poi può levare il dippiu con un panno umido. Devo ammettere che fa una bella differenza nella rasatura classica.

        Mi chiedevo se dal momento che non fa ne schiuma ne altro, possa essere utilzzzata anche per i rasoi elettrici,

        Inoltre: qual è indicativamente la durata delle testine?

        grazie “colleghi moderni”

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao,

          la durata delle testine è sempre indicativa, ricordati che molto dipende dal tipo di barba e dalla manutenzione … ovviamente anche da quante volte si utilizza il prodotto a settimana.

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

  109. paolo scrive:

    salve, ho la pelle delicata specialmente zona collo e mi ricordo che il rasoio (economico) a 3 dischi mi dava molto fastidio e rossori. Ora tengo sia la testa rasata ed il collo a parte il pizzetto con baffi circa 4-5 mm, vorrei un rasoio affidabile, da usare ogni 3 giorni circa per testa e barba

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Paolo,

      premesso che i rasoi elettrici nascono per la barba, sappiamo di molte persone che lo utilizzano anche per radere la testa. Ora, non sapendo di quale budget disponi, possiamo solamente indicarti alcuni modelli, che potrebbero fare al caso tuo:

      - Panasonic ES-LV61 (fascia alta, potente e veloce ma non regola)
      - Philips RQ1175 SensoTouch 2D (fascia media, regola la lunghezza e rade)
      - Braun Cruzer6 Face (fascia bassa, regola e rade, ma non adatto ad una barba molto dura)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  110. Alessio scrive:

    Salve, stavo navigando in rete e ho trovato questo utilissimo sito.. Io mi faccio la barba da sempre con lametta, ma vorrei provare ogni tanto a scorciarla solo un po’… Quindi sono alla ricerca di un regolabarba che possa svolgere anche le funzioni di body groom, cosa mi consigliate?
    Eventualmente c’è in giro qualche prodotto che svolga anche la funzione di rasatura?
    Grazie in anticipo, a presto.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Alessio,

      senza dubbio il modello che fa per te è il Philips YS534/17, oppure puoi comprare i vari elementi separati … in quel caso però dovresti spendere un po’ di più. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  111. marcello scrive:

    salve a tutti! ho un rasoio braun modello 3011.. è in ottime condizioni con custodia e tutti gli accessori… sapreste dirmi quanto potrebbe valere e di quale anno è? grazie in anticipo

  112. Andrea scrive:

    Salve a tutti… Ho speso ore a leggere il vostro interessante sito e mi son fatto un idea su questo mondo che fino a ieri per me era sconosciuto.
    Vis crivo perche’ sono indeciso sul mio prossimo acquisto… Io cerco un rasio che rada molto bene e velocemente, che rada anche se la barba me la son fatta 4 giorni fa e che non richieda manutenzione o ne richieda molto poca; il budget puo’ essere sui 200 euro. Non trovo grossi approfondimenti sul discorso pulizia… Il rasoio elettrico va pulito ad ogni rasatura, ma quanto tempo si impiega a pulirlo? Se prendo il modello di punta della panasonic, si arrangia lui a far tutto sulla dock-station?
    Nel caso invece la pulizia sia una operazione che richiede poche decine di secondi, tra il 1250 della philips e il lv61 panasonic cosa mi consigliate? Ho una barba dura ma non foltissima….

    Grazie!

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Andrea,

      non ci vuole poi molto ad aprire un rasoio e dare una spazzolata, alcuni si possono persino sciacquare … ovviamente, prima di riporlo nell’astuccio, dovrai attendere che si asciughi. Solitamente chi porta pizzetti e simili preferisce un modello come il Philips RQ1250/17, mentre per una rasatura completa e veloce il Panasonic ES-LV61.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  113. Andra scrive:

    Ciao a tutti…ho sempre usato il rasoio manuale con lamette Gilette 4 lame e alterno periodo in cui la barba mi viene perfetta a periodi in cui mi irrito in maniera esagerata con zone arrossate e puntini rossi. Quest’alternanza credo sia dovuta al fatto che non sempre ho il tempo per potermi radere bene, diciamo che quando mi voglio radere in maniera perfetta ci impiego circa mezzora. Ora vorrei passare ad un sistema che mi permette di radermi in maniera quasi perfetta,non intendo liscissimo,ma vorrei un aspetto il più pulito possibile ed ovviamente vorrei evitare gli arrossamenti. Mi sapreste dare un’indicazione su come è il risultato della rasatura elettrica? Vedo scritto che non si può avere una rasatura da lametta,ma allora com’è? Come il giorno dopo da lametta? In questo caso non avrei un aspetto pulito ogni giorno….

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Andrea,

      molto dipende dal tipo di barba e dal modello di rasoio elettrico, con una barba molto dura e che cresce velocemente, non puoi sperare di cavartela con un modello a buon mercato. Le prime rasature sono comunque soggette ad arrossamenti, però molti dermatologi consigliano l’acquisto di un rasoio elettrico perché meno dannoso della lametta per la pelle. Un rasoio elettrico potente, veloce, non particolarmente costoso è il Panasonic ES-LV61 … ottima offerta anche del Philips RQ1250/17 e Braun 790cc (questo ha in dotazione anche la base di ricarica igienizzante).

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • Andra scrive:

        Non ho una barba dura,ma è molto irregolare e nemmeno tanto folta. Il mio obiettivo è tagliare la barba 2/3 volte a settimana per avere un aspetto costantemente pulito,mentre adesso la taglio solo una volta a settimana perchè altrimenti mi irriterei. Con il rasoio elettrico riuscire ad ottenere questo risultato??? Che ne pensate dei Braun Cooltec? Dicono che sono fatti appunto per pelli sensibilII. Paragoni rispetto a quelli da voi indicati? Mi sono scordato di dire che il mio budget è sui 150€

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao Andra,

          secondo noi il limite del Braun CT4S è quello di non avere la giusta potenza per le barbe dure, ma questo è un problema che tu non hai … detto questo, se il prodotto ti ha convinto, non vediamo impedimenti all’acquisto, anche in virtù dell’ottima offerta online.

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

        • PrepFatipAstraPlatinumAquaVelva scrive:

          ti scrivo la stessa cosa che ho scritto sul forum di rasatura classica. Io ho abbandonato gli usa e getta per un double edge fatip col quale ho passato 3 mesi a selezionare la lametta giusta, fino a che ho cambiato sapone da barba ed ho scoperto che tutte ste seghe mentali sulle lamette non valevano quanto un sapone da barba migliore.
          non conosco come ci si rade con l’elettrico, ma suppongo che i problemi di irritazione possano essere similii percui ritengo che il trattamento preventivo sia piu influente che non le minime differenze tra due ipotetici rasoi elettrici di buon livello.
          detto questo… prova ad ammorbidire la barba come faresti con la rasatura classica, con acqua molto calda, un sapone anche comunissimo frizionando energicamente la barba, o magari un’esfoliante per togliere la pelle “morta”, dopodiche asciuga tutto e sul viso apena umido passa allume di rocca che disinfetta e dovrebbe astringere la pelle facendola risultare asciutta e “tesa”, credo che per i rasoi elettrici sia meglio, fatti salvo quelli equipaggiati per il prebarba o le creme o schiume varie. Dopo la barba.. il dopobarba: I balsami dopobarba piacciono perche non bruciano, ma e’ tutto grasso che va a tappare i pori piliferi. meglio aqua velva se non gradisci profumi persistenti (sa di acqua e sapone e va via subito) oppure il Mennen che e’ freschissimo e lascia appena un punto di fresco e talco.. io credo che al di la che ho usato l’elettrico 2 volte in 36 anni, la pelle sia uguale in ambo le maniere di radersi, pertanto va pretrattata idoneamente soprattutto chi ha la pelle sensibile

  114. Nicola scrive:

    Buonasera, con un budget medio quale rasoio mi consigliate? Mi sono orientato sul Philips PT860 o sul panasonic ES-ST25K, quindi sulle 80€ circa, ma non credo siano i rasoi che fanno al caso mio, avendo la pelle che si irrita facilmente ed essendo magro. Sbaglio? Inoltre non da meno ho visto che con meno di 40-45€ non prendo la testina di ricambio.
    Ovviamente se c’è un modello philips (rq1250?), braun (5020?) o panasonic (lf51?) nettamente migliore per la mia fisionomia (non ho il viso pienotto, quindi deve assecondare le curve/spigoli) lo valuto, cosa non da poco non vorrei spendere molto, ma se dovessi spendere 130/150€ non vorrei cambiare testine ogni 18/24 mesi e spendere metà di tutto il rasoio nuovo (se non erro i rasoi serie 5 braun sono i più economici come ricambi)

    • Nicola scrive:

      Aggiungo che mi rado ogni 2gg e non ho una barba eccessivamente dura.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Nicola,

      dovresti dirci anche che tipo di barba hai: folta? Dura? Rapida ricrescita? Questi dettagli sono molto importanti e vanno seriamente considerati prima dell’acquisto, comunque puoi dare uno sguardo alla nostra classifica sui migliori:

      - I migliori rasoi elettrici

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • Nicola scrive:

        Buongiorno, scusate la mancanza.
        La mia barba è non è molto folta, non eccessivamente dura, ricrescita non eccessivamente rapida, mi rado ogni 2/3gg.

        Nel mio caso quale modelli mi consigliate, considerando i modelli citati pocanzi?

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao Nicola,

          ci sono tantissimi modelli che possono fare al caso tuo, molto dipende da quanto sei disposto a spendere. Solitamente consigliamo quelli di fascia alta per chi ha barba dura e folta, ma puoi trovare anche tu vantaggi nei “migliori”, in quanto più veloci e precisi nella rasatura; senza contare un kit accessori spesso superiore e una batteria di alta qualità. Per il momento possiamo consigliarti di leggere questa speciale classifica:

          - I migliori rasoi elettrici

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

          • Nicola scrive:

            Buongiorno e buona Pasqua passata. Il budget è di circa 100€, con questo budget ero indeciso tra il:
            1. Panasonic ES-ST25K (attualmente 98 online)
            2. Braun 5020 (attualmente 113 online)
            3. Philips RQ1175 (attualmente 117 online).

            Leggendo sul sito, ho capito che il panasonic è il migliore in quanto potenza, ma anche per la sensibilità sulla pelle perchè non causa molti arrossamenti, solo che non ho letto pareri riguardo al ES-ST25, bensì molti sul LF51 che viene 55€ in più, e sul sito Panasonic le differenze sono 13000 giri VS 14000 giri al minuto e 1 lama in meno (3 VS 4), inoltre il modello LF51 non ha la lamina di sollevamento peli e la testina mobile (quindi non so quanto valgono quei 55€ di differenza).
            Su quale conviene orientarmi? Il philips e braun online si trovano fortemente scontati rispetto al prezzo di listino, ma ho letto che il motore è poco potente e il taglio non è paragonabile con i rasoi panasonic

          • Rasoioelettrico.org scrive:

            Ciao Nicola,

            i fattori da valutare sono molti, altrimenti comprerebbero solamente Panasonic, non credi? :) Ad ogni modo, se pensi anche di regolare la lunghezza di un baffo o un pizzo, prendi il Philips RQ1175 SensoTouch 2D, perché dotato di testina regolatrice. Quel modello di Panasonic non lo conosciamo molto bene, quindi se ti piace il Braun 5020 … l’offerta è davvero ottima.

            Ciao,

            Il Team di Rasoioelettrico.org

          • Nicola scrive:

            Avete perfettamente ragione! Solo che leggo che il panasonic viene consigliato spesso, anche per il motore veloce e siccome tra il panasonic ES-ST25 e LF51 spostano 55/65€ ero interessato su quale scegliere o (per dirla diversamente) se conviene risparmiare per avere un rasoio che ha 3 lame invece di 4 e soltanto 1K rpm in meno (il resto sembra identico compreso durata batteria ecc).
            Il braun sinceramente non mi convince, il dubbio è tra panasonic e 2 modelli philips, nello specifico il modello RQ1250 3D ed il modello RQ1175 2D, anche qui la differenza è di 50€ e sinceramente non capisco quale modello scegliere dato che non ho una barba folta.
            Quello che cerco non è un rasoio che regola anche l’altezza della barba, ma un rasoio che rada bene (quindi velocemente) ma soprattutto con la massima delicatezza perchè mi si irrita facilmente la zona del collo e dei baffi.

          • Rasoioelettrico.org scrive:

            Ciao Nicola,

            se puoi spendere quei 50 euro in più non avere dubbi, il Philips RQ1250/17 è di una qualità superiore.

            Ciao,

            Il Team di Rasoioelettrico.org

  115. Mario scrive:

    Vorrei sapere come acquistarlo perché sono affezionato ai Rasoi Panasonic e particolarmente a questuo ES-LV61
    Mario

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Mario,

      puoi acquistarlo direttamente cliccando QUI … ti ritroverai nel sito di vendita, ti basterà avere una qualsiasi carta di credito o una semplice postpay. ;)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  116. Luca scrive:

    Buongiorno,
    è un po’ cdi tempo che sto pensando di cambiare rasoio che ormai (6-7 anni) è abbastanza datato e soprattutto non è più un “fumine di guerra” è ogni tanto sembra strappi più che tagli e si sta strappando il filo dell’alimentatore (philips con 3 testine rotanti)…
    La mia indecisione è dovuta al fatto che pensavo ad un rasoio che ovviamente tagli la barba ( a 0, effetto lametta diciamo, non 1-2 mm per capirsi) ma che magari possa anche usare (cambiando la testina?!?) come body groomer per il petto.
    Per quanto riguarda la barba, la mia non è particolarmente dura, ma ho la pelle che si irrita abbastanza facilmente (leggere dermatiti).
    Potete consigliarmi un prodotto?!?
    Non sono uno che li “consuma” molto, penso di tenerlo per parecchi anni (vedendo quanto ho usato quello vecchio), però non volevo nemmeno spendere un’esagerazione (visto appunto l’uso non assiduo, mi rado il viso ogni 2 giorni e il corpo ogni 15-20 gg).
    Avevo visto il Philips QG3380/16 (che è un multigroom), ma ho il dubbio che non rada al 100% il viso…
    Grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Luca,

      ti consigliamo di dare uno sguardo al Philips YS534/17, anche se la cosa migliore sarebbe comprare singoli prodotti a seconda della funzione … ovviamente ti verrebbe a costare di più, però avresti una qualità superiore. Se ci dici a quanto ammonta il tuo budget possiamo trovare una combinazione adatta a te, ci sono continue offerte online e vale la pena provare. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • Luca scrive:

        Grazie 1000 delle risposte.
        Effettivamente anche il Philips da voi consigliato era tra i “papabili”, così come il fatto di comprarne 2: 1 per il corpo ed 1 per la barba, ed infatti avevo guardato il Philips bodygroom BG2026/32 + Braun Cruzer 4 face o il Series 3-340…
        Tra questi ultimi 2, però, sarei molto indeciso, se da una lato abbiamo 3 lamine ed una rasatura (teorica) meno irritante, dall’altra la serie Cruzer la trovo molto performante in caso di “cambio look”…

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao Luca,

          se hai una barba molto dura e folta, ti consigliamo di prendere un buon rasoio elettrico … uno potente, vale la pena spendere di più una volta che essere costretti a rimettere mano sul portafogli. Se invece il pelo della tua barba è nella media, puoi anche scegliere un modello meno impegnativo sotto l’aspetto economico. :)

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

  117. Diego scrive:

    Salve, data la vostra esperienza e i consigli che ho letto mi sono deciso a cambiare il vecchio rasoio. Sono orientato con i Braun x il tipo di lamina, però come modelli sono indeciso: premetto che ho una barba dura e porto quasi sempre il pizzetto squadrato e corto.
    Tra i modelli che ho inquadrato – penso di escludere il 790CC x il prezzo ma mi sembra il migliore – vi chiedo un consiglio su: Cruzer Clean Shave 5, Serie 3 340 W&D ed il Serie 3 350cc (soprattutto sugli ultimi due, dove non rilevo differenze e vorrei sapere se non ci fosse se esiste la specifica custodia).
    Grazie del vostro sito ;-)

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Diego,

      se hai una barba dura, secondo noi dovresti prendere un modello potente e con particolari funzioni … forse la serie 3 non è il massimo, può andare, ma senza dubbio ti servirà qualche passaggio in più per una rasatura perfetta. Ad ogni modo, ci sembra davvero buona l’offerta del Braun 380s … se ti interessa avere anche la base igienizzante prendi il Braun 390cc (anche per questo l’offerta è davvero ottima).

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  118. Stefano scrive:

    Salve. Ho visto in un centro commerciale un’offerta per il rasoio AEG HR 5626. Non avendo trovato recensioni o commenti in merito vi chiedo un parere sul suddetto apparecchio. Grazie.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Stefano,

      non conosciamo direttamente il Rasoio AEG HR 5626, pare che sia un prodotto molto economico e destinato a chi ha una barba molto facile da tagliare … secondo noi puoi provare, ma se hai una barba dura abbiamo forti dubbi (online lo trovi a 30 euro).

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  119. Marco scrive:

    Buongiorno,
    ho intenzione di cambiare il mio vecchio rasoio elettrico e vorrei chiedervi un consiglio sull’acquisto.
    Ho una barba poco folta, non dura e che cresce poco rapidamente (circa 3 mm a settimana). Non la taglio mai più di una volta a settimana, talvolta anche dopo due settimane.
    Ogni tanto mi piace farmi il pizzetto, che poi porto anche per alcuni mesi. Il problema a questo punto è quello della “manutenzione”, sia per quanto riguarda la lunghezza che la rifinitura. Praticamente arrivo a un certo punto che devo “resettare” tutto col tagliabasette del rasoio perchè la situazione non è più gestibile.
    Cosa mi consigliate? Non ho problemi di budget.
    Grazie in anticipo per la consulenza.

    Marco

  120. Romina scrive:

    Ciao,vorrei regalare un rasoio al mio ragazzo ma sono alquanto confusa! La sua barba è dura, ed ha la pelle delicata,inoltre vorrebbe avere la praticità di poter usare il suo rasoio sotto la doccia. Spulciando in giro ho visto due modelli che a mio parere (da ignorante) sembrano andare bene ,il primo è il Philips YS534/17 Click & Style mentre l’altro è il Philips RQ1141/17 SensoTouch. Sapreste indicarmi quale dei due è il migliore? O anche se avete qualche altro modello da suggerirmi! Grazie in anticipo!

  121. Mauro scrive:

    Ciao, da anni uso lametta per radermi.
    Quando la barba e lunga problemi 0, ma quando ho necessita di radermi di frequente, e capita spesso, ho parecchie irritazioni alla pelle con sanguinamenti.
    Vorrei passare al rasoio elettrico per potermi radere tutti i giorni, che rasoio mi consigli??
    Grazie
    Mauro

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Mauro,

      dovresti dirci se la tua barba è dura e folta, in quel caso è meglio prendere un prodotto di qualità superiore … ovviamente la spesa che puoi affrontare è un altro punto cardine, al momento dai uno sguardo a questa classifica:

      - I migliori rasoi elettrici

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • Mauro scrive:

        Ciao, la barba non e dura e la pelle delicata…
        Posso spendere fino a 150 euro…
        grazie Mauro

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao Mauro,

          al momento c’è l’ottima offerta del Philips RQ1250/17, un ottimo prodotto sotto ogni punto di vista … il limite era il prezzo, ma visto lo sconto attuale ne vale sicuramente la pena.

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

  122. giuseppe scrive:

    Salve volevo porvi un quesito posseggo un rasoio philips a tre lame rotanti, adesso credo sia arrivata l’ora di cambiarlo e vorrei chiedervi visto che sono abbastanza magro ed ho problemi nella parte del collo perché ho le forme molto accentuate mi servirebbe un rasoio piccolo piu’ adatto a parti curve sicuramente non piu’ a lame rotanti.
    Sulla cifra andrei intorno ai 100 euro e sicuramente braun.

  123. Tony scrive:

    Ciao,
    da anni mi rado barba e testa con schiuma e lametta.
    Volevo passare ad un rasoio elettrico che mi garantisca un buon risultato.
    Cosa mi consigli spendendo 100/150 euro
    Grazie
    Tony

  124. Lara scrive:

    Buongiorno, sono alla ricerca di un rasoio elettrico da regalare a mio marito, che utilizza rasoi manuali (gillette fusion) ma ha problemi di pelle sensibile e peli incarniti dopo la rasatura. Non ha una barba particolarmente dura. Ho trovato in offerta (70 euro anzichè 130) il braun 350 cc, ma non so se è adatto per una pelle come quella di mio marito. Ho letto inoltre qualche recensione sulla nuova tecnologia cool tech di braun. Essendo il primo rasoio elettrico non so se è meglio iniziare con qualcosa di meno costoso o se invece è opportuno prendere già un rasoio di gamma superiore come il cool tech con una spesa sui 150 euro. Cosa mi consigliate? Grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Lara,

      in effetti a metà richiesta avevamo già pensato al Braun CT2CC, che al momento gode di un’offerta a dir poco eccellente. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  125. Vincenzo scrive:

    Ciao,
    Voglio effetto scalpo su tutto il corpo: testa, barba, ascelle e pube.
    Sono orientato sul Philips QC5580/32

    C’è altro che potreste consigliarmi?

    Grazie e buon lavoro!
    Vincenzo

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Vincenzo,

      secondo noi dovresti prendere differenti modelli, dipende anche da quanti peli hai sul corpo … se i peli sono pochi e non molto duri prendilo pure, il Philips QC5580/32, ma non può competere con prodotti specifici.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  126. Tommaso scrive:

    Salve,
    avrei bisogno di un rasoio elettrico con regola barba, magari da poter utilizzare anche sotto la doccia, per pelli sensibili…il budget è di max 100 euro…:-)
    grazie mille!!

  127. Jonathan scrive:

    Salve,
    in primis complimenti per il sito!!!
    Ho una barba normale (non particolarmente dura) con tendenza ad arrossamento della pelle; dopo qualche anno con un normale Philips è giunto il momento di mandarlo in pensione e volevo farlo passando ad un modello fascia alta. La mia attenzione si è focalizzata sul Braun 799cc e sul Panasonic ES-LV95; on-line ho visto che ci sono interessanti offerte per entrambi i prodotti e la differenza economica tra i due è di qualche decina di euro.
    Premettendo che mi sembrano entrambi prodotti eccezionali in termini di rasatura, riporto i miei dubbi:
    Il Braun ha dalla sua una migliore precisione (zona basette baffi), la possibilità di utilizzarlo anche se collegato alla rete (almeno così mi sembra di aver capito!!!), di contro una potenza inferiore; inoltre non so se a breve verrà applicata anche alla serie 7 la tecnologia CoolTec. il Panasonic sembra essere lo stato dell’arte (è uscito dopo il Braun 799, giusto???) con grande potenza, sensore di barba e per contro una precisione inferiore in zona baffi e basette. Inoltre ho letto su alcune recensioni che il Braun è difficile da pulire senza la clean station, è vero??? Dato che sono spesso fuori per lavoro, sarebbe un fattore importante.
    Detto ciò….il grande dubbio: quale scegliere???? Cosa mi consigliate???
    Grazie del vostro aiuto

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Jonathan,

      ci sembra che tu abbia riassunto bene la situazione, quindi se cerchi la velocità come priorità il Panasonic ES-LV95, se è invece il lavoro certosino a catturare l’attenzione prendi il Braun 799 CC.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

      • Jonathan scrive:

        Grazie per la risposta. Credo di orientarmi sul Panasonic per via della maggiore potenza (velocità) e facilità nel pulirlo in viaggio senza dover portare con me la clean station. Potete, se possibile, confermarmi la possibilità per il Braun di essere utilizzato mentre è in carica? Grazie ancora per la vostra disponibilità e competenza

  128. Raffaele scrive:

    Salve,

    ho una pelle molto delicata e circa un anno fa ho deciso di provare ad abbandonare gradualmente l’uso della lametta a vantaggio del rasoio elettrico per capire se così riducevo rossori e mini ferite. Mi è stato regalato un Remington F4790 e mi sono trovato abbastanza bene. Adesso vorrei prendere qualcosa di meglio, sebbene con un budget ragionevole. Potreste darmi un consiglio? Giusto per orientarmi, a quale dei modelli recensiti è assimilabile il mio rasoio?
    Grazie per la collaborazione e complimenti per il vostro lavoro.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Raffaele,

      bisogna anche capire che tipo di barba hai e quante volte pensi di tagliarla a settimana, non solo, quanto vuoi spendere massimo?

      Qui trovi una lista con i migliori modelli in relazione al prezzo e caratteristiche:

      - I migliori rasoi elettrici

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  129. giuseppe scrive:

    Salve ! io ho sempre usato le lamette e purtroppo la mia faccia ne ha sempre risentito :rossori ,tagli,peli incarniti..cmq dato che preferisco nn tagliare la barba perchè mi piace e sta bene potreste consigliarmi un buon regolabarba..io ho una barba folta e dura e una pelle molto sensibile ….inoltre sarei interessato anche ad un rasoio elettrico per il corpo quale mi consigliate che nn costi troppo ma che sia cmq efficace ?

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Giuseppe,

      secondo per il regolabarba devi spendere, barba folta e dura, prendere magari un prodotto professionale come il Panasonic ER1611, che ti consentirà di fare un lavoro preciso e veloce senza troppi passaggi. Per quanto riguarda il bodygroom prova con il Philips BG2026/32.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  130. Rossella scrive:

    Ciao,
    vorrei chiedervi un consiglio sul rasoio elettrico da regalare al mio fidanzato. A lui servirebbe un rasoio per accorciare la barba nel caso non volesse tagliarla completamente. Ha una barba folta e un po’ dura. Che rasoio mi consigliate? Grazie in anticipo!

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Rossella,

      barba folta e dura, senza dubbio deve prendere un modello potente e veloce nel taglio … quindi serve un apparecchio di fascia alta:

      - Panasonic ES-LF71

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  131. Luca A. scrive:

    Buongiorno.
    Uso da molti anni rasoi Braun anche di fascia medio-alta. Purtroppo con il mio Series 5 ultimamente non mi trovo più bene perché, pur cambiando di frequente il set (lamina e coltello) la rasatura mi richiede moltissimo tempo. Sospetto fortemente che sia peggiorata la qualità delle lamine attualmente prodotte (Quella in questione è Optifoil, in teoria la migliore, ricambio dodice Braun 51S).
    In ogni caso, in base a varie recensioni lette, sto pensando di cambiare e passare a un Panasonic, per mantenere la tecnologia a pettine oscillante dei Braun (non amo le testine rotanti tipo Philips) ma magari con miglior risultato.
    Domanda:
    ho visto vari modelli di Panasonic in cui durante la ricarica NON E’ POSSIBILE usare il rasoio. Questa caratteristica non è per me accettabile perché non voglio rimanere bloccato a metà rasatura e dover attendere la ricarica! I Braun funzionano regolarmente anche a cavo collegato in ricarica! Chiedo se potete aiutarmi a individuare un ricaricabile Panasonic (di fascia media o alta) che sia utilizzabile anche durante la ricarica, quindi con cavo collegato. Grazie! L.A.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Luca,

      i migliori modelli hanno potenti batterie e veloci ricariche, una scelta fatta proprio per eliminare l’obsoleto uso del cavo. Noi pensiamo di consigliarti il Panasonic ES-LF71, modello eccellente sotto ogni punti di vista (leggi le istruzioni anche, sicuramente ti saranno di aiuto).

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.

      • Luca A. scrive:

        Grazie al team per la gentile risposta. Purtroppo anche il modello da voi consigliato Panasonic ES-LF71, in base al libretto istruzioni NON può funzionare durante la ricarica con cavo collegato. Evidentemente è una caratteristica comune a tutti i Panasonic (in ciò differiscono dai Braun). Probabilmente, essendo rasoi con utilizzo anche “WET”, è uno stratagemma costruttivo per impedire che siano usati sotto kl’acqua con cavo sbadatamente collegato, il che sarebbe pericoloso.
        Per me comunque è un punto a sfavore. Capita a volte di trovarsi di fretta a doversi radere e scoprire che il rasoio è sbadatamente scarico… Poterlo usare con il cavo era una buona soluzione per questi casi.
        Comunque non ci si può fare nulla…. Grazie a voi per la risposta.

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao Bartolo,

          per quanto riguarda il taglio non abbiamo poi trovato reali differenze, ma la batteria del
          Philips BG2036/32 può garantire performance superiori. Un altro vantaggio è quello dell’accessorio per la schiena, che però non a tutti può servire.

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

  132. Gianluca scrive:

    Tra il Braun CT2CC e il Panasonic ES-LF51-S803 chi è meglio? Trovati allo stesso identico prezzo. Aggiungo che non ho la barba molto folta, però ho la pelle un pò delicata..

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Gianluca,

      se hai una pelle molto delicata di consigliamo il Braun CT2CC.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico

      • Gianluca scrive:

        Il panasonic taglia meglio? Il fatto è che il panasonic non ha la base igienizzante, ma non so quanto questa possa essere utile..

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao Gianluca,

          la base igienizzante garantisce una pulizia più approfondita, il vantaggio è quello di avere un prodotto più pulito, però anche il costo è superiore, visto che dovrai comprare sempre nuove cartucce man mano che si consumano. I prodotti in discussione sono entrambi di qualità: un punto in più per la delicatezza del Braun, mentre il Panasonic lo ricordiamo più deciso nel taglio.

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

  133. Simone scrive:

    Buongiorno, io mi rado con le lamette ma a causa della mia barba dura e che io dico che cresce “orizzontale” per tagliarla bene devo fare più volte contropelo e spesso poi i peli ricrescono incarniti. in più mi piacerebbe tenere la pelle non proprio liscia come un bimbo ma un po “sporca” di barba. per questo pensavo ad un rasoio elettrico solo che non so se i rasoi elettrici riescono a prendere e tagliare bene il mio pelo “orizzontale” . spero di essermi spiegato, cosa consigliate?

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Simone,

      se abbiamo capito bene a te serve un regolabarba, prova a dare uno sguardo al Philips BT9290/32.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico

      • Simone scrive:

        Grazie della risposta… ho visto che ha una misura minima di 0,4 mm, esistono in commercio regola barba che tagliano ad una lunghezza ancora inferiore? del laser direi che potrei farne a meno. serve però sempre che funzioni bene con una barba bella spessa e dura… grazie!

        • Rasoioelettrico.org scrive:

          Ciao Simone,

          non ci risulta sia possibile tagliare sotto lo 0,4 mm, considera che è la lunghezza media della ricrescita giornaliera (regolandola tutti i giorni avresti l’effetto ricrescita di 1 giorno).

          Ciao,

          Il Team di Rasoioelettrico.org

  134. Massimiliano scrive:

    Buongiorno, dovrei acquistare un rasoio elettrico di fascia medio/alta (100 euro massimo) per la barba sul viso, da usare sopra la schiuma da barba… Potreste consigliarmi il miglior modello sulla mia fascia di prezzo? vi ringrazio molto! Buona giornata

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Massimiliano,

      sinceramente un rasoio elettrico di 100 euro appartiene ad una fascia medio-bassa, comunque ci sono molte buone offerte online, come ad esempio:

      - Braun 390cc

      intorno alle 100 euro difficilmente potrai trovar di meglio.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  135. Simone scrive:

    Buongiorno a tutti, sto cercando un rasoio elettrico che possa regolare la lunghezza da poter usare sia per la barba che per i peli delle gambe e pube.
    Premesso che nella parte delle mandibole ho l’acne quindi la mia pelle in quelle zone è estremamente sensibile.
    Vi saluto e Vi ringrazio per l’attenzione che mi avete riservato.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Simone,

      probabilmente tu hai bisogno di un multigroom, un apparecchio in grado di svolgere diverse mansioni. Detto questo dai uno sguardo a questo:

      - Philips QG3380/16

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  136. luca scrive:

    Salve
    Sto cercando un rasoio elettrico

    Prezzo max sui 60€

    Mi interessa soprattutto la funzionalità anche nelle zone più difficili (collo)

    Non ho mai provato le testine rotanti, ma ad occhio le vedo più scomode… quanto meno per la zona baffi…. quindi forse meglio a lamina….

    Detto questo avevo una domanda più specifica: il philips qs616032 (http://www.rasoioelettrico.org/marche/philips/qs616032/) dal punto di vista della rasatura è inferiore ad altri rasoi di pari prezzo? perchè sarebbe utile la doppia funzione, ma è prioritario che funzioni al meglio come rasoio quindi se è inferiore ad altri solo rasoi di pari prezzo non lo considero

    Grazie :)

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Luca,

      cercare il rasoio ideale non è semplice, soprattutto quando si hanno limiti di Budget, non è un caso che si possono trovare pareri molto contrastanti sullo stesso prodotto. Secondo noi il Philips QS6160/32 non è adatto a chi cerca una rasatura approfondita, vale la pena prenderlo se consideriamo la sua multifunzionalità.
      Un buon prodotto sulle 60 euro, che non abbia testine rotanti, potrebbe essere il Braun 320s.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  137. anna scrive:

    salve, vorrei regalare un rasoio elettrico al mio ragazzo per radersi le gambe e le ascelle cosa mi potreste consigliare? premetto che non sono per niente esperta :) grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Anna,

      sicuramente un bodygroom è quello che serve al tuo fidanzato: puoi dare un’occhiata alle recensioni dei Philips, ma ci sono anche altri modelli interessanti della Braun.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  138. Ermenegildo scrive:

    Buongiorno e complimenti innanzitutto per gli ottimi consigli che offrite.

    Visto che preferisco evitare la lametta sono alla ricerca di un rasoio elettrico possibilmente delicato sulla pelle (ma che tolga i peli!) solo per il corpo (petto, spalle, ascelle, depilazione intima compresi i genitali) e inizialmente volevo optare per il Bodygroom Phillips TT2040/32 Pro che Amazon segnala come top di gamma.

    Poi però ho letto qui che parlate molto bene del Braun Cruzer 5 Body (adesso ho visto che c’è anche il 6 in commercio tra l’altro).

    Qual è il prodotto più consigliabile per il corpo anche in zone per così dire delicate?

    Grazie e continuate così, buon lavoro :)

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Ermegildo,

      per le parti delicate, se devi radere a zero, ti consigliamo i modelli della Philips. In particolar modo il Philips BG2036/32, utilissimo per radersi in zone difficili da raggiungere, come appunto la schiena.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  139. Claudio scrive:

    Sono indeciso se prendere il Braun CT4s della nuova linea cool tech o il vostro consigliato 530s. Sapresti indicarmi le differenze e pro/contro?
    Grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Claudio,

      il Braun CT4S è indicato per chi ha una pelle delicata, non è particolarmente efficace con le barbe molto dure, ma si tratta di un modello molto interessante … anche se ricordati che dovrai spendere di più, visto che le ricariche del liquido costano. :)
      Per quanto riguarda il Braun 530s puoi leggere tutto nella recensione (secondo noi offre una qualità di taglio superiore all’altro).

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  140. Davide1 scrive:

    Ragazzi complimenti!!!! Il consiglio a me necessario è il seguente: vorrei acquistare sia un regola barba (ogni 3/4 gg) ed inoltre un rasoio per eventuali necessità (lavorative) di radermi completamente; in quest’ultimo caso non ho problemi ad usare prima il regola barba x abbassare la lunghezza della stessa e poi radermi (rasoio con testina e non 3 lame).

    Ringrazio in anticipo!!

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Davide,

      tutto dipende da quanto vuoi spendere massimo e dal tipo di barba che hai, dovresti anche indicarci la lunghezza di taglio magari; dacci queste info e cercheremo di aiutarti al meglio. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  141. Andrea scrive:

    Buongiorno. Ho la pelle dura che rado tutti i giorni dopo la doccia con la lametta. Quale rasoio elettrico mi consigliate con un budget fino ad € 100?
    grazie e complimenti.
    Andrea

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Andrea,

      se vuoi continuare a raderti sotto la doccia dai uno sguardo a questo:

      - Braun 340s

      considerando il tuo budget sarà difficile trovare offerte migliori.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  142. Daniele scrive:

    Buongiorno, complimenti per il vostro sito è davvero molto utile e mi ha chiarito un pò le idee. Vorrei acquistare un rasoio elettrico per la prima volta e poichè sono ancora un pà confuso ,non vorrei fare un acquisto errato, vorrei da voi se possibile alcuni suggerimenti. Stò cercando un prodotto che mi faccia ottenere una rasatura stile lametta perchè la mia barba irrita la pelle molto sensibile della mia compagna. Non ho molta barba nella zona basette e collo però ne no abbastanza nella parte mento-baffi. La mia barba è dura e la pelle abbastanza delicata. Cosa mi suggerite? Grazie in anticipo.
    Daniele

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Daniele,

      se vuoi qualità devi spendere, a maggior ragione se la tua è una barba dura, secondo noi i migliori prodotti qualità-prezzo del momento sono questi:

      - Panasonic ES-LF51-S803
      - Philips RQ1250/17

      queste sono le migliori offerte del momento, l’alternativa è spendere sulle 200 euro in su, in quel caso possiamo indicarti altri modelli.

      Ciao,

      Il Team di Robotcucina.org

  143. Claudio scrive:

    buongiorno, la mia compagna ha un negozio di cosmetici e prodotti per capelli e vari, vorremmo inserire anche un po di prodotti per rasatura> qualcuno di voi usa il Blocmen o polveri prebarba per rasoio elettrico? funzionano? e’ vero che fanno usurare prematuramente le lame? in Laternativa l’allume di rocca passato sul viso per asciugare e tendere la pelle prima della rasatura, e’ realmente utile nella rasatura elettrica? grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Claudio,

      sinceramente non sappiamo darti consigli in merito, però postiamo il tuo commento, nella speranza che qualcuno possa aiutarti.

      Ciao,

      Il Team di Robotcucina.org

  144. Barbara scrive:

    Salve, vorrei regalare un rasoio al mio compagno che ha barba folta ma pelle delicata. Non taglia mai completamente la barba, quindi sarei orientata verso un regolabarba che pero’ possa anche tagliare i capelli dato che si tiene anche la testa rasata. Inoltre necessita di un rasoio anche per i peli di naso e orecchie, esiste qualcosa in commercio che abbia queste funzioni? Preferibilmente con cavo elettrico per evitare di trovarlo scarico all’ occorrenza.. Che mi consigliate? Grazie mille dell’aiuto, ciao!

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Barbara,

      secondo noi devi prendere un multigroom, che come indica il nome è un prodotto multifunzionale, dai uno sguardo a questo:

      - Philips QG3380/16

      facci sapere se il prodotto soddisfa le tue esigenze o meno. :)

      Ciao,

      Il Team di Robotcucina.org

  145. Alessandro scrive:

    Ciao!,
    complimenti per l’ottimo sito.
    Vorrei comprare un rasoio elettrico per la prima volta. Ho sempre usato le lame gilette fusion.
    Faccio la barba utilizzando il pennello per la schima e prodotti dopo barba senza alcool. Ho la pelle delicata ma ormai abituata ad una rasatura al giorno.

    Vorrei approfittare del periodo estivo per provare l’elettrico. Cosa consigliate per un neofita?

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Alessandro,

      molto dipende dal tuo tipo di barba e dalle tue abitudini, se hai un pelo folto e duro devi prendere un modello di qualità, soprattutto se non ti radi tutti i giorni. Informaci quindi sul tuo tipo di barba e quanto sei disposto a spendere massimo. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  146. Alessandro scrive:

    Mi rado tutti i giorni, tranne il sabato e la domenica (per far riposare la barba)
    direi che ho una barba dura ma omogenea, non la definirei nè folta nè rada. diciamo una via di mezzo.
    Direi che il mio budget è tra i 100/150 euro.

  147. Lorenzo scrive:

    Salve, complimenti per il sito.
    Vorrei acquistare un rasoio elettrico per la prima volta e poichè sono ancora un pò indeciso,non vorrei fare un acquisto errato.
    la mia situazione è: barba dura e pelle molto delicata…

    cosa mi consigliate da comperare on-line?

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Lorenzo,

      sinceramente per il tuo tipo di barba/pelle è necessario investire un po’, nel senso che spendere poco significherebbe spendere due volte. Comunque sia, un buon rapporto qualità-prezzo è sicuramente il Philips RQ1250/17, che al momento è fortemente scontato, altrimenti potresti pensare Panasonic ES-LF71, prezzo accettabile è ottimo taglio.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  148. Tommaso scrive:

    ho la barba dura e sono abituato alla lametta però con questa devo fare tantissima attenzione per la prima passata e per fare il contropelo perché ho la pelle molto delicata, vorrei riuscire a radermi senza tante preoccupazioni e pensieri… che rasoio mi consigliate di acquistare su amazon?

  149. Mellu scrive:

    Ciao a tutti.

    Ho 17 anni e da un annetto circa ho una barba che si può (finalmente) definire tale.
    Ho sempre utilizzato la lametta con la schiuma poiché ho una pelle sensibile che si irrita facilemente.
    Visto che sto abbastanza bene con la barba di 3/4 giorni e stanco della lametta ho deciso di passare al rasoio. Il mio budget è tra i 50-100 (ho visto che su amazon ci sono un bel po’ di sconti che ti fanno anche risparmiare 30 euro).

    Quello che cerco dunque è un rasoio che mi permetta di regolare la lunghezza della barba, per mantenerla sui 3/4 giorni sempre e che non sia troppo invasivo sulla mia pelle.

    Grazie in anticipo per la risposta.

  150. Federico scrive:

    Come budget e tipologia aggiungerei anche il Braun 340 anche se non mi è chiarissima la differenza con il 330 se non per il W&D (Braun 340) e forse una differente batteria. Grazie.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Federico,

      se non hai una barba particolarmente difficile, l’acquisto del Braun 340s ci sembra un’ottima idea (non abbiamo notizie del 330).

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  151. Antonio scrive:

    Salve,
    innanzitutto vi faccio i complimenti per il vostro lavoro.
    Ho 25 anni e fino ad ora non ho mai usato rasoi elettrici. Ho la pelle delicata, una barba di durezza media e non molto folta. Ho usato vari usa e getta e adesso utilizzo il gillette proglide.
    Ogni volta che mi rado ho rossore e quando la barba ricresce si incarniscono sempre dei peli. Ultimamente sto usando ogni 3 o 4 giorni il tagliacapelli per accorciarla e mi rado 1 volta al mese e devo dire che fin quando non uso il rasoio manuale non ho nessun problema, vorrei quindi provare un rasoio elettrico per avere la barba il più corta possibile (quasi ai livelli del rasoio manuale). Non ho un budget fisso, mi interessa il risultato. Preferirei comunque non andare oltre 150€.

    Mi consigliate rasoi con 3 o più testine rotanti o con la lamina? Vi sarei grato se mi indicaste anche i modelli.

    Grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Antonio,

      l’offerta del Philips RQ1250/17 è davvero molto invitante, perché si tratta di un prodotto dal taglio veloce e netto, non servono quindi tante passate e questo è un sollievo per le pelli più delicate … insomma, sicuramente da consigliare!!!

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  152. Manolo scrive:

    Buongiorno, devo radermi la testa tutti i giorni ma non voglio più usare la lametta. Cercavo un rasoio eletrico che rasi bene e che lasci la testa liscia come la lametta effetto lucido,palla da biliardo…
    Grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Manolo,

      ti servirà sicuramente un modello di qualità, uno dal taglio profondo e veloce, ce ne sono molti in commercio e tutti a prezzi elevati, anche se spulciando bene le offerte online qualche offerta si trova sempre:

      - Braun 790cc

      ma ancora meglio questo a 5 lame, quindi più rapido, della Panasonic:

      - Panasonic ES-LV81

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  153. Roberto scrive:

    Salve e intanto grazie per le preziose informazioni e consigli che date in modo professionale.
    Vorrei prendere un rasoio rimanendo sulla fascia medio-alta.
    Ho un tipo di barba che cresce sparsa ed è morbida, mi rado in media una volta a settimana, la pelle è abbastanza sensibile.
    Son già un po’ di giorni che sto cercando e ho il timore di spendere troppo per quello che veramente mi serve, grazie.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Roberto,

      solitamente si fa l’errore contrario, spendendo poco si capisce che era meglio fare un acquisto di fascia superiore, ma insomma dipende anche da cosa ti aspetti da un prodotto … ovvero, un apparecchio di fascia bassa può anche soddisfare il taglio di una barba morbida, però la struttura è meno rassicurante (o perlomeno spesso è così) e questo vale soprattutto per la qualità della batteria! Considerando poi che tagli la barba una volta a settimana abbiamo le idee molto chiare per te: secondo noi dovresti prendere un apparecchio capace anche di accorciare velocemente il pelo lungo prima di raderlo, dai quindi uno sguardo a questo:

      - Philips RQ1175 SensoTouch 2D

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  154. Andrea scrive:

    Buongiorno e grazie per la chiarezza e professionalità.
    Normalmente uso un regolabarba philips con più testine, ma pecca molto con quella che “simula” il rasoio, che uso per i peli sulle orecchie. Ho una barba dura e con diverse direzioni, crescita medio-lenta. Anche quando uso la lametta (a 5 testine) devo fare il contropelo, altrimenti ho ancora “l’effetto grattugia”. Ho usato anche i rasoi, a testina e non, ma devo passare molte volte sul mento, sopra le labbra e sul collo, perché lasciano residui.
    Soffro anche di psoriasi che si manifesta sul mento e in zona baffi……..

    Esiste un unico modello che possa essere un ottimo rasabarba e rasoio, oppure ne consigliate due? Il budget non lo guardo molto, a condizione di trovare qualcosa di veramente valido, sia in una unica soluzione, che in due.
    Attendo cortese risposta

  155. Antonio scrive:

    Buongiorno,
    tra Philips RQ1250/17 e Braun 5020s/5030s, quale dei 2 è più delicato sulla pelle e quale taglia meglio (barba più corta e precisa)? In generale quale dei 2 consigliereste?

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Antonio,

      con una barba di media durezza possono fare buoni lavori entrambi, c’è chi preferisce le testine rotanti e chi le lamine, sono domande difficili da rispondere, anche perché gli accessori in dotazione sono diversi. Ad ogni modo, l’offerta attuale del Braun 530s ci sembra davvero molto buona se vuoi risparmiare qualcosa. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  156. Sandro scrive:

    Salve, bel sito è più di un ora che leggo, molti rasoi, molta confusione..è il mio primo rasoio elettrico, anzi no, ne ho avuto uno in regalo negli anni 80, scaldava tantissimo, per nn parlare del rossore in viso. Ora per motivi di coagulazione la dottoressa mi ha detto di passare all’elettrico.Ho letto molto bene sui rasoi Philips..Molto colpito dal rasoio Panasonic ES_LF 71..vorrei il vostro parere sul mio acquisto vorrei davvero un buon prodotto…anche se spendo qualcosa in più non mi interessa, la salute viene prima. Grazie mille.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Sandro,

      non possiamo che confermarti che la scelta è molto buona, il Panasonic ES-LF71 non è l’unico, ma sicuramente un prodotto di ottima qualità e il prezzo attuale è secondo noi molto buono.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  157. Manolo scrive:

    Grazie per la risposta,ma ottengo con entrambi il risultato pelo e contro pelo che ho con una lametta??

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Manolo,

      utilizzandoli al meglio avrai ottimi risultati, come il contropelo di una lametta è difficile dirlo, soprattutto con quelle barbe particolarmente dure e folte.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  158. Mellu scrive:

    Quindi per accorciare la barba(e baffi) e basta vado tranquillo sul Philips QT4090/32?

    Grazie per la risposta e ancora complimenti per il sito

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Mellu,

      per regolare si, se vuoi una vera e propria rasatura in alcuni punti, tipo il collo, dovrai prendere anche un rasoio elettrico.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  159. Mellu scrive:

    Invece che differenza c’è con il cruzer Face 6?perché quest’ultimo mi costerebbe 68 anziché i 99 del philips

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Mellu,

      risparmi in un primo momento, ma le testine del cruzer Face 6 vanno cambiate ogni 1/2 anni (dipende da quanto lo usi e dal tipo di barba), per un costo di circa 20-30 euro e quindi non te lo consigliamo.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  160. Raffaele scrive:

    Buongiorno.
    Vorrei regalare un rasoio elettrico a mio figlio che compie 17 anni. Ha la barba da adolescente…….cioè è ai primi peli ed ha la pelle secca e delicata cosa mi potreste consigliare???
    Grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Raffaele,

      da quello che dici il pelo del tuo ragazzo è ancora morbido, quindi non serve un apparecchio particolarmente potente, però se la pelle è delicata forse è meglio un apparecchio da utilizzare anche con gel … ci sono diverse alternative:

      - Philips AT890/20
      - Braun CT4S Rasoio CoolTec

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  161. mauro scrive:

    Ciao ragazzi, sapete consigliarmi dei rasoi elttrici che si aggirino sui 50 euro o poco piu che funzionino non solo a batteria ma anche collegandoli alla presa?
    spero risponderete al piu presto, gran bel sito!

    grazie mille!

  162. Lorenzo scrive:

    Cosa consigliereste tra Braun 5070cc e Braun Cooltec CT2cc?
    Ho una pelle sensibile e per questo sarei orientato al Cooltec, ma penso che la serie 5 sia nettamente migliore….
    Grazie 1000!

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Lorenzo,

      concordiamo in parte con quello che dici, pensiamo anche noi che il Braun 5070cc offra un taglio più deciso, ma se hai problemi di irritazione il Braun Cooltec CT2cc ha i suoi vantaggi … dipende anche dalla durezza della tua barba, nel caso fosse difficile da tagliere ti consigliamo il primo.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  163. Giuseppe scrive:

    Ciao ragazzi vi ringrazio del lavoro che fate per noi, siete dei grandi bravissimi!
    Io vorrei un regolabarba che mi lascia l’ effetto trasandato di 4-5 giorni e che sia al momento stesso anche un rasoio da tagliare a zero i peli del corpo. Ho una barba folta ma non è molto dura.
    Girando ho trovato questi 2 regolabarba che le loro caratteristiche mi hanno convinto molto…
    Philips QG3380/16 Multigroom Pro Kit professionale
    Philips QS6160/32 Rasoio Styleshaver Pro
    Voi quale mi consigliate tra i due? E se ne avete altri da consigliare quali?
    Vorrei decidermi sul modello definitivo perchè è da giorni che giro…
    Con questo vi ringrazio e aspetto vostre notizie!

  164. Giuseppe scrive:

    Ciao ragazzi, grazie del lavoro che fate per noi siete bravissimi!!!
    Vorrei un regolabarba che mi lasciasse la barba come l’effetto trasandato tipo dopo 4-5 giorni e che al momento stesso sia anche da rasoio per radere i peli del corpo, io girando sono arrivato a 2 modelli di regolabarba:
    Philips QG3380/16 Multigroom Pro Kit professionale
    Philips QS6160/32 Rasoio Styleshaver Pro
    Voi quale mi consigliate tra i due? E se ne avete altri quale mi consigliate?

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Giuseppe,

      se hai un barba dura e folta serve un rasoio potente, altrimenti i modelli che hai selezionato possono andar bene. Prendi il Philips QG3380/16, dotato anche di testina per la regolazione dei peli del corpo.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  165. andrea scrive:

    Ciao e complimenti per il sito!
    Ho una pelle piuttosto problematica, abbastanza grassa con tendenza all’acne e alle irritazioni e ai peli incarniti soprattutto sul collo.
    Uso da anni il rasoio manuale a 5 lame ma sto iniziando a pensare a quello elettrico, non vorrei però acquistare un rasoio costoso ma che continua a lasciarmi irritazioni e peli incarniti.
    Visto che vorrei andare sul sicuro e che a questo punto non mi importa del prezzo ho pensato al top di gamma della Philips (RQ1295/23 Rasoio SensoTouch 3D con Styler per Barba e Jet Clean+) ed a quello della Braun (Series 7-799-6cc Wet&Dry).
    Secondo voi nel mio caso è meglio uno a con le testine rotanti o quello con la testina classica? Quale modello mi consigliate in definitiva (anche se diverso dai 2 sopracitati) soprattutto per non avere più peli incarniti?
    Molte grazie!

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Andrea,

      ci stai praticamente chiedendo se è più sexy Megan Fox o Scarlett Johansson, i modelli sono entrambi eccellenti, ti indichiamo il Philips RQ1295/23 SensoTouch 3D per la possibilità di regolare anche la barba, magari un domani potrebbe interessarti, utile anche per sfoltirla prima di radere completamente il pelo.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  166. marco scrive:

    Buongiorno,a me servirebbe un rasoio per un doppio utilizzo
    -avvicinarsi ai risultati ottenuti con una lametta (nel senso di rasatura completa e precisa)
    -pareggiare una barba di un centimetro circa.
    Ho una barba abbastanza folta e dura con alcune vertigini.
    Grazie

  167. Fabio scrive:

    Buongiorno,
    Complimenti per il sito, molto utile.
    Ho 17 anni e sto cercando un rasoio non troppo costoso che mi permetta di rasarmi quotidianamente e che mi lasci la pelle liscia.
    Ho preso in considerazione i Braun cruZer clean shave, che mi sembrano i più adatti alle mie esigenze ma se avete altri prodotti da consigliarmi …

    Grazie e buon lavoro !!!

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Fabio,

      vista la tua giovane età immaginiamo che la tua sia una barba morbida, magari neanche tanto folta, quindi anche un rasoio non troppo caro potrebbe fare al caso tuo. Se vuoi fare un buon affare ti consigliamo anche di dare uno sguardo al Braun 320s, l’offerta del momento è infatti molto buona, un ottimo compromesso qualità-prezzo tanto per intenderci.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  168. Lorenzo scrive:

    Salve ragazzi,
    ho visto su amazon il Braun Cooltec CT5cc:
    http://www.amazon.fr/Braun-CT5cc-techonologie-refroidissante-automatique/dp/B00CU7GT0Q
    è molto inferiore come caratteristiche alla serie 5?
    Sono molto indeciso tra i due modelli….
    Grazie 1000!!

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Lorenzo,

      per quanto riguarda la potenza, quindi la precisione e velocità del taglio, i modelli della serie 5 ci sono sembrati superiori, se non hai una pelle delicata secondo noi non vale la pena, anche perchè le ricariche dei cooltec hanno comunque un costo, oltre al cambio delle testine ovviamente.

      Guarda quest’offerta:

      - Braun 530s

      ci sembra davvero molto valida.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  169. Giulio scrive:

    Ciao sono un ragazzo di 22 anni, barba folta ma mediamente dura e mi occorre una rasatura con cadenza giornaliera o quasi. Sono indeciso tra Philips AT890/20 e braun 340s. Vorrei togliermi alcuni dubbi: 1)avevo prima di questo un cruzer 3 che non mi ha mai soddisfatto appieno nella rasatura, è questo un buon motivo per tentare la strada philips? Oppure il miuo vecchio rasoio era un modello vecchio e riuscito male che non rappresenta minimamente il sistema di rasatura braun?. 2) Volevo sapere poi quanto incide la batteria al litio nella scelta del rasoio visto che ho notato che sul philips c è e sul braun no.
    Vi ringrazio anticipatamente e sottolineo che cmq fermo restando i 2 appunti di cui sopra, a giudicare dai vostri elogi che si leggono sul sito (è primo nella classifica qualità prezzo) sono per ora più propenso ad acquistare un braun 340s.
    Grazie ancora dell attenzione! Complimenti per il vostro lavoro

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Giulio,

      Lamine o testine rotanti? Bè, una vera e propria regola non c’è, altrimenti per una questione di selezione naturale, una delle due tipologie sarebbe già estinta. C’è infatti che preferisce l’una e chi l’altra, quindi darti il via per una strada escludendo l’altra non avrebbe senso. Batteria al litio si, batteria al litio no? Non è che detto che questo tipo di tecnologia sia sempre superiore alle Ni-Mh, quindi bisogna sempre prendere questo dato con le pinze. :) Ora veniamo a noi, ti piace il Braun 340s? Puoi prenderlo senza indugi, si tratta di un ottimo modello e l’offerta è eccellente, ti diremmo di no solo se la tua è una barba molto folta e dura, in quel caso meglio un apparecchio di fascia superiore.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  170. Adriano scrive:

    Salve ho appena comprato un rasoio elettrico braun e 350 cc 4, vorrei sapere con certezza se questo rasoio sia wet e dry quindi se posso utilizzarlo sotto la doccia e con schiuma da barba o gel,ho sfogliato tante pagine internet ma è poco chiara la cosa tra il 350 cc e il 350 cc4, sul sito della trony dove ho acquistato questo rasoio c’è scritto che il 350 cc4 è un rasoio wet e dry, devo dire che in realtà è molto delicato sulla pelle e non mi ha lasciato rossori però pensavo ad una rasatura migliore e sono costretto a dare più passate

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Adriano,

      il tuo modello non può essere utilizzato sotto la doccia o con gel.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  171. Federico scrive:

    Ciao Ragazzi!!!
    Premetto di non avere mai usato un rasoio elettrico, cerco il cambiamento in quanto mi rado una volta ogni due giorni con rasoio usa e getta con un minimo di 3-4 lame tipo Gillette e ho sempre arrossamenti in quanto la crescita della mia barba ha mille versi. Cosa mi consigliate? Vorrei radermi giornalmente o al max ogni due giorni.
    La mia barba è fitta e con ricrescita veloce!!!
    Grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Federico,

      se hai anche il pelo duro non sei certo fortunato, devi quindi cercare un modello di fascia alta, che oltre ad esser potente ed efficace nel taglio, riesca anche ad esser delicato … facci sapere quindi che tipo di pelo hai e quanto vuoi spendere massimo, nel frattempo puoi guardare la nostra speciale classifica:

      - I migliori rasoi elettrici

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  172. Andrea scrive:

    Questa mattina il mio vecchio rasoio elettrico Braun 8585 mi ha abbandonato, quindi mi trovo nella necessità di acquistarne uno nuovo, tra l’altro con una certa urgenza.
    Prima di recarmi in negozio (specializzato in rasoi elettrici) vi scrivo per avere consigli indicando le mie esigenze. Innanzitutto va detto che ho la barba molto dura, quindi la cosa principale è che il nuovo rasoio sia in grado di radere efficacemente anche la mia barba senza dover rare troppe passate. Non mi serve che abbia accessori quali regola barba, ma nemmeno il kit per la pulizia, meglio che si possa lavare direttamente sotto l’acqua.
    Con Braun non mi sono trovato male, ma posso valutare altre marche. Come spesa, la cosa principale è che il rasoio sia valido: è inutile spendere poco per avere un rasoio non efficiente, ma allo stesso tempo non voglio pagare per avere funzioni o accessori che metterò in un cassetto e non userò mai.
    Cosa mi consigliate?

  173. FEDERICO scrive:

    Grazie prima di tutto per la risposta..
    Credo di avere una barba mediamente dura, l’importante è risolvere il problema delle irritazioni e non stare li mezzora a radermi.
    Cerco cmq qualcosa di buono!!!1
    Grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Federico,

      c’è l’offerta del Panasonic ES-LF71 che è molto buona, il taglio è fluido e veloce, giusto il tempo di far abituare la pelle al tipo di rasatura, poi vedrai che ne sarai ampiamente soddisfatto.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  174. Daniele scrive:

    Ho letto su una rivista del modello Braun WaterFlex che può essere utilizzato con la schiuma da barba ed è quindi adatto alle pelli delicate. Io uso il rasoio Gillette, ma vorrei passare ad uno elettrico, ma sono sempre stato un pò titubante per la sensibilità della pelle. Questo che può essere usato con la schiuma è forse la soluzione? Aiutatemi :-)

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Daniele,

      diversi modelli possono essere utilizzati con gel o schiuma da barba, non conosciamo direttamente il Braun WaterFlex WF2s, però se ne parla bene … facci sapere se lo acquisti, sarà interessante conoscere la tua opinione.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  175. luciano scrive:

    Non hao mai usato un rasoio elettrico , ma ho pensato che averne uno sia positivo per me vIsto che devo radermi tutti i giorni , ho una barba folta e un pelo duro , ora mi rado senza fare il contropelo perche decenni fa avevo provato ma la pelle il giorno dopo mi si irritava al tal punto da provare dolore e che passava solo dopo 3 giorni . Per evitare la tortura ho sempre fatto la rasatura mai contropelo e mi trovo bene, ma devo necessariamente farla ogni giorno , anche se già alla sera è già folta. Consiglio che rasoio devo usare ? Stando ad una spesa che non superi troppo i 120 euro, grazie .

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Luciano,

      se hai un pelo duro e una pelle sensibile, senza contare la barba folta, ti consigliamo di prendere un modello di fascia alta; solo questi modelli possono arginare la durezza del tuo pelo con poche passate, quindi danneggiando in minor misura la delicatezza della tua pelle. Insomma, ti consigliamo di prendere un apparecchio di fascia superiore, facci sapere.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  176. Mirko scrive:

    Salve, vorrei, se possibile, un consiglio per la mia “delicata” situazione.

    Ho (fortunatamente) una barba molto morbida, poco folta, un “primo pelo” insomma, nonostante i 25.

    Però soffro di follicolite, OGNI volta che mi rado (con la lametta) mi vengono sfoghi pruriginosi e gonfi di ogni genere.

    Il mio dermatologo mi ha consigliato un rasoio elettrico e qui pongo la domanda:

    Io la barba me la faccio in questo modo: rado guance/collo e lascio solo un “bordo” da basetta a basetta un po’ più lungo.

    Anche l’effetto barba del giorno dopo non mi dispiace, purché io riesca a mantenere il pizzetto o il “contorno” viso più lungo/visibile, quindi non cerco rasature forti.

    Sapreste consigliarmi qualcosa?

  177. and scrive:

    salve quale rasoio si avvicina al taglio di una lametta che non si intravedono i puntini neri del taglio?

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao And,

      sicuramente un modello di fascia alta ti da maggiori garanzie, soprattutto se la tua è una barba dura e dal pelo forte e spesso. Il Philips RQ1250/17, come tanti altri modelli, potrebbe fare al caso tuo (questo però al momento gode di un’ottima offerta).

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  178. Roberto scrive:

    Ciao, da circa un mese ho comprato il mio primo rasoio elettrico (braun 320s-4). Sono abbastanza soddisfatto perché, radendomi tutti i giorni, al mattino in 5-10 minuti riesco ad avere un risultato sufficiente ed ho risolto il problema di peli incarniti e rossori. Tuttavia mi sono reso conto (dopo purtroppo…) che la mia barba è troppo dura e folta per avere un risultato davvero buono…restano sulla gola e sul collo un sacco di peli anche con diverse passate (e la mia pelle delicata non mi consente di insistere troppo). Vorrei quindi passare a qualcosa di fascia alta per ottenere un risultato migliore….avevo preso in considerazione:
    - braun 799cc o 720-s6
    - philips rq 1250
    - panasonic lv61 o lv65
    Gli accessori non mi interessano, ciò che mi preme davvero è la profondità del taglio e la delicatezza sulla pelle. Quale mi consigliate?
    Grazie 1000

  179. Roberto scrive:

    Ah dimenticavo: sotto la gola ed il collo ho la barba che non ha un unico verso, ma direzioni differenti…..non so se questo comporti un vantaggio della rasatura rotativa o a lamine….grazie e complimenti per l’ottimo lavoro!

  180. Dario scrive:

    Volendo acquistare un rasoio elettrico mi rivolgo a Voi per chiedervi un
    suggerimento. Avendo la barba parecchio folta e dura normalmente mi rado la barba un giorno si ed un giorno no con un rasoio a tre testine della Philips (PHILISHAVE 441) e devo dire che mi trovo bene anche se questo rasoio in certi punti mi lascia qualche pelo di barba e baffo nella pelle. Con la presente vorrei chiedervi se gentilmente mi potreste consigliare un rasoio che potrebbe essere utile per una buona rasatura abbastanza perfetta sulla mia barba. Informo che tempo fa ho usato dei rasoi con testina curva ma non mi sono trovato per niente bene in quanto mi lasciava parecchia barba.

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Dario,

      se vuoi una rasatura profonda su barba dura e folta devi puntare in alto, prendere quindi un qualsiasi modello di fascia alta della Braun, Philips o Panasonic … ti consigliamo anche di dare un’occhiata alla nostra speciale classifica:

      - I migliori rasoi elettrici

      Ciao Rico,

      pensiamo che il modello più adatto a te possa essere il Philips QG3380/16, praticamente un tuttofare. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  181. Rico scrive:

    Buonasera,

    vorrei acquistare un unico rasoio che avesse funzioni di regola barba e, specificamente, depilazione del corpo. Pertanto, quale mi consigliereste?

    Ah, caratteristica non secondaria: ho la pelle molto sensibile…

    Distinti saluti

    Rico

  182. Rico scrive:

    La ringrazio! Oltre a questo un altro che abbia le stesse caratteristiche, quale sarebbe?

    Distinti saluti

    Rico

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Rico,

      ci sono davvero pochi prodotti simili, l’alternativa è prendere differenti apparecchi con un ruolo specifico. Molto dipende dalla durezza della tua barba, se vuoi anche usarlo per tagliare i capelli, ma anche capire quanto vuoi spendere.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  183. Rico scrive:

    La ringrazio per la risposta.

    Distinti saluti,
    Rico

  184. marco scrive:

    Salve, vorrei avere dei consigli per un rasoio che si adatti a me. ho letto i molti consigli che riportate, ma un parere diretto mi farebbe molto comodo. ho la barba non foltissima ma molto dura e la pelle sensibile. quando mi rado devo fare più passate e, il giorno dopo la rasatura,mi riempio di foruncoli; ciò accade soprattutto se rado pelo e contropelo. vorrei quindi sapere quale prodotto mi possa consentire di risolvere i miei problemi, dato che a me piace essere ben rasato tutti i giorni (ma purtroppo non mi è possibile).

    grazie

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Marco,

      potresti fare due tipo di scelte: la prima è quella di prende un Cooltec della Braun, come ad esempio il Braun CT2CC Rasoio CoolTec, oppure prendere un apparecchio veloce e potente, in grado quindi di radere a fondo è velocemente (ce ne sono molti, possiamo indicarti uno in offerta come il Panasonic ES-LF71.

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  185. Luigi scrive:

    Buon Giorno
    Vorrei acquistate un rasoio elettrico da utilizzare sia per la barba sia per radere la testa, lo utilizzeri a giorni alternati oppure ogni due giorni , ho una barba regolare ne folta ne dura, tende ad irritarsi leggermente sotto la gola. Mi date quanche consiglio su che che tipo e marca di rasoio posso orientarmi ? direi che il mio budget è tra i 100/180 euro.
    Grazie anticipatamente per la risposta
    Buon Lavoro Luigi

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Luigi,

      se intendi farlo lavorare tanto, pensiamo che ti serva un apparecchio potente, in modo tale di velocizzare il lavoro. Potresti prendere ad esempio il Panasonic ES-LF51-S803 … se puoi spendere qualcosa in più guarda anche il Panasonic ES-LF71 (facci sapere cosa ne pensi).

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

  186. Roberto scrive:

    Ciao ragazzi,
    ho deciso di tenermi il mio 320s-4 nell’attesa di sapere qualcosa in più della serie 9 di Braun (che già si trova a 270€), per capire se è davvero un passo in avanti rispetto agli attuali modelli top di Braun e Panasonic. Qualcuno di voi lo ha provato? Avete in programma di farci una recensione?

    Grazie
    Roberto

    • Rasoioelettrico.org scrive:

      Ciao Roberto,

      non sappiamo dirti quando, ma sicuramente entrerà nella nostra lista. :)

      Ciao,

      Il Team di Rasoioelettrico.org

Hai bisogno di un consiglio?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Torna all'inizio